Ci Scrive un tifoso laziale: “Ecco perchè Lotito viene contestato dai tifosi della Lazio”

0-115Salve a tutti, sono un tifoso della S.S.Lazio (come potete immaginare dal nick). Scrivo qui perchà© nei mesi precedenti ho capito/mi sono accorto che Granatissimi è il sito numero 1 dei tifosi della Salernitana.

Vi leggo da qualche mese (ovvero da quando Lotito e Mezzaroma hanno fatto partire questo progetto del Salerno Calcio). Leggendovi mi sono documentato su tutto quanto riguarda il mondo salernitana da 2 anni a questa parte (da lombardi a joseph cala.. dagli spareggi playoff alla rivalità  con i veronesi.. dall’arrivo di Lotito alla questione degli “inceppati”). Adesso ho un minimo di conoscenza della storia recente di Salerno e dei tifosi della Salernitana e posso dirvi che vi capisco alla perfezione.. anche noi siamo passati per tutto quello che avete dovuto passare voi.. con l’unica fortuna che noi non siamo falliti (e ringrazio sempre Dio per questo). Ad un certo punto, eravamo arrivati alla situazione nella quale di calcio non si parlava più e per parlare di Lazio bisognava avere una laurea in economica e commercio con una specializzazione in procedura fallimentare.

In ogni caso, ho deciso di intervenire e scrivere per fare un bel po’ di chiarezza sulla questione Lotito, perchà© vedo utenti (mi riferisco in particolare a Davide che si è domandato questa cosa ieri in un paio di topic) che in questi mesi si sono sempre domandati per quale motivo Lotito venisse contestato a Roma dalla tifoseria della Lazio (o da parte di essa), e intervengo anche per evitare che gente che non conosce la situazione possa strumentalizzare le contestazioni a favore delle proprie convinzioni. Un utente di questo sito ha già  accennato al motivo per cui parte della tifoseria contesti Lotito anche se non è andato a fondo nella questione. Intanto comincio con il dire che l’utente che mi pare conosca bene la situazione è VECCHIAGUARDIA_SA solo che, appunto, ha detto solo poche cose al riguardo quindi cercherò di spiegare più approfonditamente la questione.. partendo dall’inizio per far capire tutto ai tantissimi salernitani che visitano questo sito.

Premetto che sono un ragazzo di 29 anni.. abbonato in curva nord da 11 anni e malato di Lazio da sempre e quando riesco a mettere qualcosa da parte lo spendo per andare in trasferta. La situazione è questa: Lotito, appena è diventato presidente della Lazio nel 2004, aprendo i libri contabili si è messo le mani nei capelli perchè la situazione era molto più disastrosa di quanto avessero fatto sapere coloro che hanno venduto il pacchetto azionario (Capitalia.. adesso UniCredit). I debiti ammontavano a 300 milioni di euro.. una cifra mostruosa.. e la cifra continuava a salire perchè le spese erano maggiori delle entrate. Il debito si suddivideva in 150 milioni di euro di irpef non pagata da dare al fisco.. e altri 150 milioni di euro che si suddividevano in:

- debiti con società  di calcio

-stipendi non pagati a moltissimi calciatori

- piano baraldi (sarebbe lungo da spiegare ma diciamo che era uno spalma contratti che i giocatori della stagione 2002/2003 e 2003/2004 avevano firmato per aiutare la società )

- vari debiti di gestione (dalla luce del centro sportivo alle spese per i soggiorni in albergo della squadra)

Una situazione disastrosa..

La prima cosa da fare era: dare una occhiata alle spese e tagliare tutto il tagliabile per, almeno, fare in modo che le entrate fossero maggiori delle uscite. Già  il debito era di 300 milioni di euro.. come prima cosa si doveva fare in modo che restasse tale e che non aumentasse. Lotito ha cominciato a tagliare di tutto.. faceva spegnere pure le luci al centro sportivo la notte per risparmiare.. quindi potete immaginare come sia intervenuto su ogni spesa superflua. Ha tagliato così tanto che in 3 anni è riuscito ad estinguere totalmente il debito di 150 milioni di euro che la Lazio aveva con diverse società  di calcio, calciatori, e varie aziende (enel, alberghi in giro per l’italia ecc ecc) mentre i 150 milioni di euro di debiti che aveva con l’erario è riuscito l’anno stesso del suo arrivo (tramite una legge dello stato) a spalmarli per 23 anni.. dovendo pagare per ognuno di questi 23 anni poco più di 6 milioni (cifra irrisoria per il bilancio della Lazio). Abbiamo già  pagato le prime 8 rate.. mancano le prossime 15. E tra 15 anni avremo altri 6 mln l’anno in più in bilancio da poter spendere. Ma, soffermandoci al periodo del suo insediamento in cui Lotito tagliava spese a destra e a sinistra, il presidente si è accorto che tra le varie uscite e mancate entrate c’erano delle voci assurde per una squadra di calcio.. a maggior ragione per una in grave situazione economica.. ovvero la voce “tifoseria organizzata”.

La Lazio forniva ad ogni partita migliaia di biglietti gratis ad un gruppo di tifosi.  Biglietti non venduti dalla società  che portavano ad un mancato ricavo di decine di migliaia di euro per ogni partita casalinga. In alcuni negozi non ufficiali della Lazio questi tifosi vendevano materiale con qualcosa riportante i segni distintivi della squadra (o la scritta Lazio, o l’aquila della Lazio o immagini varie che si riferiscono alla Lazio). Questi negozi vendevano tantissimo.. tanto che continuavano ad aprirne in tutta Roma. C’era un giro di milioni di euro. I tifosi bianco-celesti non andavano a comprare nei negozi ufficiali della Lazio ma andavano a comprare in questi negozi (anche io andavo a comprare da loro.. quindi ne so qualcosa) e questo era un grave danno economico alla voce merchandising della Lazio.. danno che l’attuale società  non poteva permettersi in uno stato di situazione economica disastrosa.

Allora Lotito  ha fatto quello che qualsiasi manager avrebbe dovuto fare, ovvero mettere a pagamento il marchio Lazio. Queste persone non autorizzate quindi avrebbero dovuto pagare la società  per qualsiasi cosa venduta che avesse a che fare con la S.S.Lazio ma anche qualsiasi cosa esponessero in vendita che fosse riconducibile alla S.S.LAZIO. Nella precedente presidenza (quella Cragnotti) queste erano spese/mancati introiti che il presidente metteva in conto per non inimicarsi il gruppo portante della curva perchè si era accorto che avevano un enorme forza persuasiva. Solo che Lotito non poteva permettersi che la Lazio, che si trovava sull’orlo del baratro, potesse privarsi di quei possibili guadagni. Ha fatto quello che doveva fare, togliendo tutti i benefit che la Lazio aveva dato al gruppo della tifoseria organizzata fino a quel momento perchè la società  ne aveva assoluto bisogno. E, come potete immaginare, dal giorno dopo in cui Lotito ha chiuso i “rubinetti”, è cominciata la contestazione.

Questo gruppo di tifosi ha trasformato  Lotito, da persona intelligente e presidente salvatore a persona da abbattere. Ho potuto constatare come il veleno sparso da loro nella tifoseria della Lazio, si sia diffuso e con il passare degli anni abbia attecchito (anche a causa di qualche errore di gestione  tipo la questione “Pandev”) In poche parole, si sfruttavano gli errori di gestione di Lotito per aizzare anche la gente che non seguiva pedissequamente la contestazione che questi tifosi facevano a prescindere. E questa cosa è successa anche un mese fa.. con il deludente mercato di riparazione. A dire il vero anche io, in questa occasione, mi sono arrabbiato.. se avessimo comprato un campione a centrocampo, arrivare al terzo posto (che vuol dire champions) sarebbe stato una passeggiata. Invece adesso ce la dobbiamo lottare fino all’ultimo. Però ragionandoci su.. non può essere questa una motivazione valida per creare tutto il casino che si è ricreato attorno a Lotito.. segno che, appunto, le motivazioni della protesta sono ben altre e questo del mancato mercato di gennaio è solo l’ennesimo pretesto.

Bisogna pure dire, per spiegare la situazione dell’ambiente Lazio, che i tifosi della Lazio si sono imborghesiti.. dopo i fasti dell’era Cragnotti qualsiasi altro presidente – non facoltoso come il precedente – avesse preso la Lazio, avrebbe trovato difficoltà . Difficoltà  che sta trovando Lotito anche se si sta dimostrando uno dei più grandi presidenti della nostra storia. Prima di Cragnotti, in 94 anni di storia, avevamo vinto solo 1 scudetto e 1 coppa Italia. Nei 10 anni di Cragnotti abbiamo vinto quasi tutto quello che c’era da vincere. Poi è ovvio che una volta andato via Cragnotti ed è arrivato Lotito (che non ha le disponibilità  economiche del precedente) molti tifosi hanno storto la bocca. Ma ragionando a mente fredda (e anche vedendo il tutto dall’esterno) è evidente che quello che di buono sta facendo Lotito non lo ha fatto nessuno nella storia della Lazio tranne, ovviamente, il succitato Cragnotti che è stato il presidente più vincente della nostra storia ultracentenaria. Per essere esaustivi ci sarebbe da trattare della tentata acquisizione della Lazio, nel 2006, da parte di un gruppo di fantomatici imprenditori ungheresi (capitanati da Chinaglia, ex gloria della Lazio) che si è scoperto essere stato solo un tentativo di acquisizione da parte dei casalesi. E’ una questione lunga che ha portato ad odiare Lotito anche per altri motivi.. per spiegarlo in poche parole posso dire che questo gruppo di tifosi (per ovvie ragioni di mancato lucro sulla Lazio causate da Lotito) stavano perdendo tutti i soldi (ed erano tantissimi) che incassavano prima dell’arrivo di Lotito. Nei primi anni della sua gestione avevano dovuto chiudere diversi negozi a Roma quindi cercavano in tutti i modi di cacciare il presidente. Quando una cordata di “imprenditori ungheresi” ha chiesto il loro aiuto per la scalata al club, non ci hanno pensato 2 volte ad appoggiarli, ricorrendo a varie strategie. Imprenditori ungheresi che, l’anno seguente, si è scoperto che in realtà  erano teste di legno mosse dai casalesi. Ci sono stati anche dei risvolti a carattere penale in questa vicenda, che ha coinvolto parte di questa tifoseria. Per questo motivo Lotito è stato ancora preso più di mira da queste persone.

Ho cercato di spiegare questa questione in poche parole anche perchà©, se volete, potete documentarvi da soli su questa vicenda. Vi metto un link al riguardo.. è solo per farvi fare un’idea.

http://www.repubblica.it/2006/10/sezioni/cronaca/chinaglia-arrestato/chinaglia-intercettazioni/chinaglia-intercettazioni.html

Comunque, tornando alla descrizione riguardo la gestione societaria di Lotito, nei suoi 8 anni di presidenza:

Ci ha fatto vincere 1 coppa italia.. (dopo soli 5 anni dal suo arrivo) nella stagione 2008/2009

Ci ha fatto vincere 1 supercoppa italiana (immediatamente dopo la coppa Italia) ad agosto 2009

Ci ha fatto arrivare 3 volte in europa league nel 2005/2006 (non disputata nella stagione successiva a causa di calciopoli che approfondirò in seguito) nel 2008/2009 e nel 2010/2011 (siamo usciti contro l’Atletico Madrid pochi giorni fa)

Ci ha fatto arrivare in champions (dopo soli 3 anni che Lotito ci aveva preso) nella stagione 2006/2007 (quando mi riferisco alle coppe europee, mi riferisco agli anni in cui abbiamo raggiunto i piazzamenti, non quando abbiamo disputato le competizioni)

Ha creato una squadra fortissima con fuoriclasse come Klose ed Hernanes.. con campioni come Ledesma, Mauri, Lulic, Dias, Marchetti, Rocchi.. ottimi giocatori come Matuzalem, Gonzalez, Radu, Konko,  Kozak, Biava. Ma io vorrei soffermarmi maggiormente su un giocatore in particolare, portato a Roma da Lotito proprio questa estate. Un giocatore letteralmente straordinario. Un tipo di giocatore che neanche in tutti gli anni di Cragnotti avevamo mai avuto la fortuna di vedere alla Lazio.. Klose. Io mi sono goduto tutti gli anni vincenti dell’era d’oro della Lazio ma un giocatore così forte e con così tanta classe non l’avevo mai visto.. e di campioni assoluti ne sono passati tanti alla Lazio (Veron, Nedved, Mancini, Simeone, Salas, Vieri, Boksic, Nesta, Stam, Crespo.. ecc ecc potrei continuare per molto) ma nessuno e dico nessuno aveva la classe di questo giocatore.. e questo giocatore l’ha portato Lotito. Il tutto partendo da una squadra che nell’estate del 2004, quando arrivò Lotito, aveva solo 9 giocatori in squadra e tutti erano scarti dell’era Cragnotti (gli unici forti rimasti erano Peruzzi, Cesar, Inzaghi e Giannichedda)  perchà© tutti gli altri erano stati venduti.. anche Fiore e Corradi che erano stati appena ceduti (poco prima dell’arrivo di Lotito)

Se Lotito in 8 anni è riuscito in tutto questo è anche perchà© ha fatto le cose con calma, senza strafare.. per prima cosa rendendo la società  solida economicamente. E ripeto.. Lotito ha fatto TUTTO QUESTO risanando una società  sull’orlo del baratro con 300 milioni di euro di debiti.. una cifra che fa paura solo a sentirla.

Tornando alla situazione Lazio-Lotito.. tale situazione sta portando il presidente a porsi diverse domande. Sicuramente si starà  domandando: “ma come è possibile che a Salerno ho fatto 1/1000 di quello che ho fatto alla Lazio e mi osannano.. mentre a Roma che ho fatto 1000 volte quello che ho fatto a Salerno (ho salvato la squadra dal baratro.. ho risanato una società  con 300 milioni di euro di debiti.. ho riportato la squadra nell’elite del calcio italiano e l’ho riportata in europa.. ho fatto tornare la società  a vincere trofei) mi contestano e mi insultano? Ma chi me lo fa fare di restare qui?” Io però sinceramente spero che resti. Poi.. è ovvio che spero sempre che un magnate russo o un riccone degli emirati arabi con i petroldollari venga a Roma e compri la Lazio.. però sono solo sogni. Nel frattempo mi tengo stretto un presidente che anche se non è perfetto.. è uno che ha riportato la Lazio nell’elite del calcio italiano e spero la riporterà  anche nell’elite di quello europeo (anche se per questo ci vorrà  molto più tempo).

0-41CAPITOLO SALERNO CALCIO – Per quanto riguarda la Salernitana, l’obiettivo di Mezzaroma e Lotito è mettere su una società  ben organizzata e solida economicamente. Nel giro di 3-4 anni arrivare in serie A e restarci per sempre. E, in annate particolarmente fortunate, arrivare a lottare per un posto in Europa League. Come il Genoa tanto per intenderci (anche perchà© il bacino d’utenza della Salernitana credo che si aggiri più o meno attorno a quello del Genoa con relativi incassi dalle pay-tv). Vorrei anche ricordare che chi mette i soldi nella Salernitana non è Lotito dato che non è il presidente.. ma Mezzaroma. Lotito fa il tuttofare perchà© ha esperienza e può attingere dall’organizzazione Lazio. Marco Mezzaroma fa parte di una famiglia di costruttori che ha costruito per davvero mezza Roma. Interi quartieri della capitale sono stati costruiti dall’azienda di famiglia, quindi per quanto riguarda la solidità  economica del Salerno Calcio (futura salernitana) potete stare tranquilli. Altro che lombardi.. Mezzaroma ha più soldi di metà  dei presidenti di A. Anche in questo caso, questa precisazione l’ha già  fatta l’utente VECCHIAGUARDIA_SA.

Vorrei passare alla questione “dubbi riguardanti Mezzaroma e Lotito alla Salernitana” (questione del marchio) tirata fuori da quelli che vengono definiti “inceppati”. Davvero pensate che Mezzaroma e Lotito non vogliano spendere 300.000 euro per i segni distintivi quando solo con il merchandising e solo nei primi mesi si riprenderebbero tutto con gli interessi? Basterebbe rispondere a questa domanda per chiudere definitivamente la questione. Capisco i tifosi della Salernitana che non si fidano e sono ipercritici perchà© deve essere stata dura passare gli ultimi anni ad essere stati presi in giro da lombardi e deve essere stata dura essere tifoso della salernitana perchà©, in 95 anni di storia, se andava bene avevate dei presidenti che avevano buone intenzioni ma 0 risorse economiche.. se andava male vi sono capitati gente come lombardi. Quindi è ovvio che se si presenta un presidente che ha sia buona volontà  che disponibilità  economica.. non credete sia possibile e diffidate a prescindere. Fossi stato in voi, forse anche io mi sarei comportato così. Però in questo caso basta usare solo un po’ di logica.

Voi pensate che Mezzaroma e Lotito non vogliano prendere i tratti distintivi della Salernitana e vogliano rimanere salerno calcio? Non avrebbe senso rimanere salerno calcio.. a che pro? Loro vogliono l’entusiasmo dei tifosi della salernitana non vogliono creare una nuova squadra che sia opposta alla Salernitana e/o che faccia sparire la Salernitana.

Proprio perchà© senza salernitana non ci sarebbe il tifo della salernitana.. è una cosa tanto ovvia quanto è assurdo che ci sia qualcuno che pensa che Mezzaroma e Lotito non vogliano i tratti distintivi della Salernitana. Che poi mettano il numero 1919 sul sito o che facciano indossare alla squadra la maglia biancoceleste in una partita in ricordo del passato della Salernitana.. beh, sono stupidaggini. L’importante è che prenderanno (e lo faranno.. il contrario è contro ogni logica sia economica che ambientale) i segni distintivi della Salernitana. Il napoli e la fiorentina sono passate per lo stesso percorso che state facendo voi.. solo che i tifosi non stavano ogni 2 minuti a chiedere le stesse cose.. si sono fidati e dopo 1 o 2 anni sono stati ripagati. Per quale motivo gli scettici salernitani non dovrebbero credere a Mezzaroma e Lotito? Non riesco a spiegarmelo. Per quanto riguarda le 2 questioni tirate in ballo da 19giugno1919 ovvero calciopoli e il fatto che Lotito faccia “presìdi” in giro per l’Italia.. sono argomenti o sterili o trattati da chi non conosce l’ambiente Lazio

Andando con ordine:

Per quanto riguarda calciopoli.. è stato una farsa. Squadre come Lazio è fiorentina sono state penalizzate solo perchà© durante la stagione 2004/2005 i loro presidenti (Lotito e Della Valle) si sono lamentati degli arbitri con il presidente della figc Carraro. Arbitri che tramite sviste clamorose stavano facendo scendere le 2 squadre in serie b. Non hanno chiesto di essere favorite.. ma che gli arbitri non facessero errori clamorosi. E dato che lo avevano fatto tramite telefonate private, le 2 squadre sono entrate nel procedimento di calciopoli quando in realtà  nà© Lazio nà© fiorentina c’entravano niente con calciopoli dato che non avevano chiesto favori nà© tantomeno ne hanno ricevuti. Inoltre non hanno mai avuto a che fare con arbitri e guardalinee (come invece era successo alla juve e in minima parte al milan). Tanto che poi, della penalizzazione di 11 punti data alla Lazio, ne sono stati tolti 8.. a dimostrazione che le motivazioni di penalizzare la Lazio erano nulle e se toglievano anche quei 3 punti dimostravano che era stato tutto una farsa. In ogni caso noi siamo stati penalizzati doppiamente perchà© l’anno precedente, il 2005/2006, (le penalizzazioni sono state date nel campionato 2006/2007) eravamo arrivati in zona coppa uefa e non abbiamo potuto partecipare alla competizione europea. Comunque, proprio l’anno della penalizzazione, siamo riusciti a qualificarci per la Champions League quindi non ci siamo lamentati più anche se avremmo dovuto.

Per quanto riguarda la storia dei “presìdi” di Lotito.. la questione mi fa sorridere. E’ piuttosto evidente che a Lotito di pergocrema e bolzano non gliene possa fregare di meno. A lui interessa ovviamente la Lazio.. e adesso anche la Salernitana (anche se, ripeto, il proprietario è Marco Mezzaroma) proprio perchà© la salernitana ha un tifo caldo passionale e soprattutto meno irriconoscente di quello della Lazio. Quindi, io penso che alla lunga Lotito si possa definitivamente stufare dell’ambiente Lazio perchà© ha dimostrato (soprattutto quest’anno con l’arrivo di Klose) che se anche portasse altri grandi campioni alla Lazio, verrebbe odiato e contestato da buona parte della tifoseria (e adesso anche voi tifosi della salernitana sapete il perchà©) mentre a Salerno se fa anche solo ¼ di quello che ha fatto alla Lazio (e cioè farvi restare a vita in serie A e farvi anche lottare per l’Europa League) lo portereste in trionfo. Quindi penso che un giorno lascerà  la Lazio per trasferirsi definitivamente a Salerno. Cosa che io non spero perchà© Lotito sta facendo benissimo alla Lazio.. e non vorrei mai che se ne andasse a meno che non arrivasse al suo posto un riccone pieno di soldi, cosa che al momento non vedo all’orizzonte..

Credo di aver detto tutto.

Un saluto a tutti i tifosi della salernitana, e ringrazio il direttore Grillo per aver dato spazio a questo articolo fiume, sperando di essere stato esaustivo riguardo alcune delle domande che i tifosi granata si pongono da qualche mese.

Continuerò a leggervi con piacere e a commentare i vostri articoli se non è un problema che un tifoso della Lazio stia nella vostra comunità  ;)

p.s. mando un saluto a dei tifosi della salernitana con i quali mi sono trovato sempre d’accordo da quando leggo questo sito: nathan1967, Doct77, Giovanni56, VECCHIAGUARDIA_SA, gerry, simone.

Nick “Miroslav Klose”

© Copyright 2012 Granatissimi, All rights Reserved. Written For: Granatissimi.com

172 comments on Ci Scrive un tifoso laziale: “Ecco perchè Lotito viene contestato dai tifosi della Lazio”

  1. Ivano da Roma
    / Reply

    Bravo. Una disamina perfetta. Non fa una piega.

  2. SALVATORE
    / Reply

    ottimo ragazzo parole giuste e tifoso passionale da leggere veramente

  3. ippocampo
    / Reply

    per^par-condicio^ci vorrebbe una lettera di chi contesta Lotito cmq grazie per la lettera molto interessante ma quello striscione in curva nord……mmmm di cattivo gusto mi aspetto una risposta domenica

  4. nathan1967
    / Reply

    mi sono distrutto gli okki per leggere l’articolo :))….molto esaustivo e ricambio i saluti dell’amico tifoso della Lazio…..mi ha fatto un po’ male vedere lo striscione in Curva Nord nel quale è stato usato impropriamente il nome della mia città  per contestazioni alle quali noi salernitani non siamo interessati…….comunque l’articolo rafforza (perchè scritto da una persona coinvolta in prima persona emotivamente essendo tifoso della propria squadra) la mia opinione sul duo Lotito/Mezzaroma, sono persone competenti e capaci…..acquisiranno i simboli perchè più volte lo hanno ribadito nelle interviste……FORZA SALERNO!!

  5. GDB 63'
    / Reply

    …PIU’ CHIARO DI COSI’ NON SI PUO’….GRAZIE………….

  6. Lucio Parisi (SMCV)
    / Reply

    Ha riportato minuziosamente quello che io ripeto da mesi ma qui a salerno c’è qualcuno che ancora fa finta di non capire. I TIFOSI DEVONO FARE I TIFOSI E BASTA!!!!

  7. Doct77
    / Reply

    Grazie della citazione del mio nick! Due cose mi sono piaciute del tuo articolo, caro Gabriele De Marco. +
    La prima è esaustività  della disamina “Lazio-Lotito” (non avevo questi dettagli ma immaginavo queste cose).
    La seconda è che hai sempre nominato Lombardi con la “l” minuscola!! GRANDE!! :)
    Scherzi a parte, complimenti davvero per l’articolo!

  8. lucidoGranata
    / Reply

    Molto bene soprattutto se sono parole di un ultrà ,perchè vuol dire che ci sta ‘dentro’ pero mi piacerebbe sentire anche una controparte perchè io nn riesco a capire quale motivazione adducono quelli che contestano Lotito.

  9. Gianni
    / Reply

    Non c’è che dire. Complimenti per le cose che hai detto e per il modo con cui hai esposto il tutto. Sulla proprietà  credo che nessuno di noi ha mai avuto dubbi e le tue parole non fanno che rafforzare le nostre convinzioni.
    Bravo davvero.

  10. Alfredo
    / Reply

    Caro Direttore, ma chi ce lo dice che questo commento da tifoso della Lazio non sia opera proprio di un tifoso di Salerno, o di qualche Cavese o Nocerino che ci prende in giro?? onestamente non credo che un tifoso della Lazio, grande club, possa venire a leggere i blog della Salernitana o di Salerno……..non prendiamolo seriamente il commento del tifoso della Lazio, anche perchè la tifoseria della Lazio prende molto alla larga le tifoserie del Sud Italia, e sono anche gemellati con il Verona…..andiamoci cauti a considerarlo un commento da vero Laziale, al massimo può leggere i blog del Napoli o della Roma, che gliene frega di Salerno!?

  11. michele
    / Reply

    Questo articolo secondo me è èscritto da vecchiaguardia_Sa . Che non si offenda nessuno-

  12. Miroslav Klose
    / Reply

    @Doct77

    ho volontariamente messo la l minuscola perchè immagino quanto vi faccia schifo questo essere. Certe volte penso che certi tifosi della Lazio si meriterebbero lombardi e non Lotito.

    @lucido granata

    qualsiasi motivazione è falsa, credimi.. o, al massimo, come ho già  detto, usano gli errori di gestione di Lotito per aizzare la gente incerta o che normalmente non lo contesterebbe

    per farti qualche esempio di gestione sbagliata ti potrei dire

    - la campagna acquisti della stagione 2007/2008 (l’anno in cui abbiamo disputato la champions league)
    - la questione pandev.. quando per una questione di principio ha lasciato che pandev se ne andasse a gennaio a parametro 0 (a gennaio 2010)
    - l’annata 2009/2010 dove andavamo male e se non veniva reja rischiavamo di scendere in serie b
    - la campagna acquisti di gennaio 2012 che è stata molto deludente quando sarebbe bastato un grande acquisto a centrocampo per farci arrivare tranquillamente al terzo posto

    tutte le altre motivazioni, per cui l’attaccano, o sono totalmente false o sono stupidaggini e le potrei contestare una ad una.

  13. Victor66
    / Reply

    Grande articolo. Anche se intervengo sporadicamente nei commenti, questa volta devo fare veramente i complimenti a questo tifoso laziale che ha avuto il coraggio di dire dettagliatamente la verità  di come stanno le cose nell’ambiente laziale. Speriamo solo che a Salerno non ci sia qualcuno che faccia la stessa cosa con Lotito. Condivido con Gabriele per la scelta del sito, che è oramai da anni il punto di riferimento per la nostra tifoseria. A tutti i tifosi salernitani voglio dire: “Non vi preoccupate andremo sicuri in serie A, questi hanno tanti soldi che non sanno come spenderli”. Comunque Viva Lotito ““ Viva Mezzaroma.

  14. InceppatoGRANATA
    / Reply

    ARTICOLO BELLISSIMO… Un saluto a te Gabriele ed in bocca al lupo per la tua Lazio ;)

  15. Gianluigi
    / Reply

    Complimenti Gabriele
    Questo tuo articolo ci da una chiara idea di cosa può significare un personaggio del calibro di Lotito e del calibro di Mezzaroma a Salerno. Dobbiamo solo imparare ad avere pazienza e ad apprezzare.
    ps torna quando vuoi…

  16. Victor66
    / Reply

    A dimenticavo direttore. Invitiamolo a vedere in curva sud una partita del Salerno Calcio.

  17. FORZA LAZIO
    / Reply

    Salve a tutti vorrei fare alcuni precisazioni riguardanti l’alticolo premesso che vengo dal mondo lazio e non frequento la curva.
    1) ho notato l’elenco solo di quello che è stato fatto bene e non quello fatto male
    2) La SITUAZIONE DELLA GESTIONE DEL SETTORE GIOVANILE RIDICOLA
    3)il marchio Lazio non e’ di proprietà  della società  ma della Puma fino a scadenza contratto, quindi non capisco cosa abbia perso dalle entrate del merchandisin
    4) La gestione societaria gestita da 3 persone
    5)Inamicizie con tutte le dirigenze di calcio (esclusa Genoa)
    6)Mancanza di interlocutori operanti nel mercato calcistico
    Potrei continuare ad oltranza ma ho molto altro di meglio da fare, a me quest’articolo o lo ha scritto Lotirchio oppure una persona poco addentrata nel mondo Lazio
    Per quanto riguarda lo striscione penso che era solo un modo per sperare che lotirchio ci lasci
    Un saluto

  18. lucidoGranata
    / Reply

    Abito a Roma e lavoro in un posto dove sono circondato da romanisti infatti da quando sono diventato simpatizzante della Lazio mi hanno minacciato di licenziarmi:) quindi ste cose le avevo già  sentite dire in più mi hanno detto pure che Lotito ha denunciato alcuni ultras infatti cammina con la scorta,che Lotito è romanista eccecc

  19. FrankTitas
    / Reply

    Grandissima lettera,abbiamo finalmente una società  con i fiocchi…Spero finiscano presto le bavattelle giuridiche e dedicarci a tempo pieno in questa società  che si chiamerà  presto SALERNITANA ed aprire finalmente un futuro luminoso che credo meritiamo pienamente e soprattutto far sparire definitivamente l’incubo chiamato Antonio Lombardi…giusto ragazzi?

  20. lucidoGranata
    / Reply

    @FORZA LAZIO:Si può mai odiare un presidente al punto da costringerlo a camminare con la scorta per “Mancanza di interlocutori eccecc”
    Vi rendete conto in che mondo versa il calcio di oggi?
    Vi rendete conto dei 300 milioni di debiti? A noi quell’anno ci hanno fatto fallire per molto meno ma voi siete la capitale e vi hanno salvato..diciamo cosi…La Roma ora si trova nella stessa situazione debitoria(piu o meno) e vedrete che nn vincerà  per mooooolti anni,solo che voi ora siete già  avanti col saldare il debito.
    Dovreste odiare Cragnotti più che Lotito.

  21. Rico
    / Reply

    Caro amico laziale, il problema qui a Salerno, e non me ne voglia il direttore Grillo, purtroppo sono gli organi di informazione. Perche’ e’ giusto sì dare le notizie, ma non enfatizzarle o crearci attesa intorno come chissa’ che risvolto possa portare (e i moivi per cui lo si fa sono noti ovviamente… si deve pur portare la pagnotta a casa, ma non e’ giusto farlo in questo modo) approfittando del clima gia’ esasperato che sta vivendo la nostra tifoseria gia’ spaccata a meta’. Quelli che si definiscono inceppati fino a qualche mese fa vivevano alla finestra aspettando gli eventi, ora sono di nuovo in fermento per via di eventi ora definiti come la verita’ assoluta, smentiti l’indomani e ritenuti in parte veritieri il giorno seguente. Parecchi di noi purtroppo pendono da queste informazioni e nella confusione non c’e’ altro sfogo che la rabbia. Sicuramente verro’ smentito dalla direzione, pero’ vi invito a togliere i panni di giornaisti e a rispondere da semplice tifoso (e so che lo siete) che come mezzo di infomazione sportiva ha solo voi (non intendo solo Granatissimi ovviamente, ma l’intero “parco” giornalistico salernitano). L’andazzo della squadra ovviamente non aiuta a distrarre l’attenzione e soprattutto l’enfasi da questi avvenimenti, al contrario li esaspera ancora di piu’ perche’ purtroppo cone le sue prestazioni tutto fa’ fuorche’ entusiasmare alimentando sempre di piu’ la frustrazione accumulata in questi anni. Una cosa a Salerno dovremmo fare e purtroppo non ci riusciremo mai… STARE UNITI E REMARE TUTTI DALLA STESSA PARTE. Un’appello agli “inceppati” abbiamo dato fiducia e sostegno a Lombardi per 6 anni… perche’ non provare a dare un tempo anche alla nuova dirigenza? Non dico gli stessi anni di Lombardi (perche’ non ci riusciremmo, ma almeno provarci in questo al massimo un’altro infondo nessuna squadra li ha ripresi in brevissimo tempo).E’ davvero illogico che non vogliano prendere i beni immateriali, davvero contro ogni logica. Un saluto a tutti.

  22. 19Giugno1919
    / Reply

    c’è un laziale che dice bene e un laziale che dice male ma voi vi sentite il diritto di decidere pure chi dice il giusto e chi sbagliato. sui laziali che dicono bene (ne ho incotrati pochi, quasi nessuno) ci costruite gloriose filippiche mentre sui laziali che dicono male (ce ne sono tanti, compresi blog e siti laziali) giù a criticare.
    a voi non è solo una questione di lotito e mezzaroma, salernitana e salerno calcio, è che siete fatti proprio al contrario!!!

  23. simone
    / Reply

    ricambio il tuo saluto e ti faccio i complimenti per l’articolo. Sono totalmente d’accordo con te. Il problema non è Lotito bensì tutti coloro che come i bambini vogliono tutto e subito :)

  24. ultrasg
    / Reply

    Bel resoconto fatto da un vero tifoso che ama la sua squadra,però essendo lui romano sarei molto contento se ci facesse delle deleciduazioni su Pagni,Susini,Perrone e Tare che lui conoscerà  troppo bene ,nelle trasferte romane che ho fatto compresa l’ultima con chi si dialogava con tifosi laziali del posto i segnali erano molto negativi compreso la presidenza Lotito e dopo quella disamina eccellente sarei grato se l’ultras laziale potrebbe far capirmi cosa ne pensa di questi uomini di Lotito che stanno portando all’esasperazione me e tanti altri tifosi. Un saluto con la speranza di vederci un giorno sia all’Olmpico che all’Arechi.

  25. Raffaele
    / Reply

    Mi è proprio piaciuto, certo non risulto tra i tuoi scrittori preferiti, ma poco male mi sei piaciuto lo stesso….

  26. Miroslav Klose
    / Reply

    @ FORZA LAZIO

    ecco.. sei l’esempio di quanto le accuse fatte a Lotito siano o false o superficiali o ridicole.. te ne potrei contestare ognuna (e lo farò)

    innanzitutto non stai in curva e quindi già  vedi/senti meno cose di quelle posso vedere io con i miei occhi.. e già  per questo parti con meno informazioni di quelle che so/posso sapere io

    poi.. le tue contestazioni

    1) ho detto che lotito ha fatto degli errori di gestione.. non ho detto che è perfetto.. già  solo nell’articolo ho detto della questione pandev e della mancata campagna acquisti di questo gennaio.. ma nel post poco sopra ho aggiunto anche altre cose che gli si possono contestare. segno appunto che il mio articolo e il mio post non sono affatto parziali

    2)hai appena detto una notizia falsa. su che basi dici che la gestione del settore giovanile è ridicola? dai risultati?

    parliamo dei risultati. lo scorso anno la primavera è arrivata nelle final eight per lo scudetto e ha vinto diversi trofei giovanili (come il tirreno e sport o il torneo di ostuni) i giovanissimi nazionali allenati da inzaghi hanno vinto il campionato.
    quest’anno inzaghi è passato agli allievi nazionali e sta vincendo il campionato. la primavera è in testa al suo girone del campionato primavera a pari merito con la roma (che lo scorso anno ha vinto lo scudetto primavera) anche se con 1 partita in più. Moltissime partite quest’anno le abbiamo vinte in goleada. Abbiamo l’attacco più prolifico di tutti i gironi del campionato primavera e continuiamo a segnare gol a valanga anche se, nel mercato di gennaio, abbiamo dato il nostro bomber ceccarelli in serie b. ceccarelli che era il capocannoniere assoluto di tutti i gironi del campionato primavera. Quest’anno sicuramente la nostra primavera andrà  nelle final eight e questo nonostante a gennaio si è dovuta indebolire. Anche quest’anno ha vinto il trofeo giovanile tirreno e sport ed è arrivata ai quarti del torneo di viareggio.

    la gestione è ridicola perchè non riusciamo a fare in modo che i nostri giocatori siano richiesti da squadre professionistiche?

    guarda ti parlo solo della serie b (e non della c). A gennaio abbiamo dato Cavanda al Bari e Ceccarelli alla Juve stabia. In più (anche se questo è stato in parte causato dai continui infortuni che avvengono in prima squadra e anche dal mancato mercato di gennaio) 2 giocatori della primavera (Rozzi e Zampa) sono chiamati spessissimo in prima squadra e giocano spezzoni di partita sia in campionato che in coppa.

    3) il marchio Lazio è di proprietà  della S.S.Lazio e viene dato in gestione alla Puma fino a scadenza contratto. E gli introiti del materiale che viene venduto vanno divisi tra S.S.LAZIO e Puma (e la parte più grossa va alla S.S.Lazio)

    4) E allora? E questo sarebbe un motivo per contestare? Si sono 3 persone.. Ma se nonostante siano 3 persone siamo terzi in classifica evidentemente la situazione non è così negativa come credi. Dici che se fossero di più in società  vinceremmo lo scudetto? Lo scudetto si vince con i campioni in campo e mi pare che la squadra sia stata fatta bene (a parte il mancato mercato di gennaio che, ripeto, ha fatto arrabbiare anche me) oppure vuoi mettere in dubbio anche questo?

    5) Altra notizia falsa o parzialmente falsa. Le inimicizie sono solo con i presidenti di Cagliari – Palermo – in parte Inter .. per le altre squadre la situazione è normale.. se ci fosse da fare affari si farebbero. Gli unici problemi si presenterebbero se dovessimo (ed è successo) presentarci per fare affari con queste 3 squadre. Dalla parte opposta abbiamo un canale preferenziale con Genoa e Catania dato che i presidenti sono molto amici di Lotito.
    E’ una cosa così grave? a me sembra solo l’ennesimo pretesto per contestare Lotito

    6) Altra notizia non vera. Per ogni acquisto che è stato fatto a giugno, come nelle altre sessioni di mercato, ci siamo dovuti rivolgere ad interlocutori e/o agenti e/o procuratori. Tanto per farti un esempio, ci siamo dovuti rivolgere a Morabito per portare Cissè alla Lazio.

    Potresti continuare ad oltranza e io potrei contestarti ogni punto ad oltranza. L’unico dato di fatto per cui si potrebbe contestare sono le cose che ho scritto sopra.. e non mi pare che siano tali da generare una contestazione del genere che va avanti da anni. I motivi per cui c’è questa contestazione li ho scritti e adesso anche i tifosi della salernitana lo sanno.

  27. simone
    / Reply

    ultras ma Pagni mica è un uomo Lazio… era al Chievo l’anno scorso, prima ancora al Sorrento.

  28. FrancescoSA
    / Reply

    sono salernitano, tifo Salernitana da sempre, vivo a Roma….praticamente questo tifoso laziale ha espresso perfettamente il mio pensiero su Lotito, da quando è a Salerno….ma magari…inviterei il tifoso laziale, a vedere qualche partita del Salerno Calcio a Roma…tipo con l’Astrea o col Fidene…
    lascio la mia email a lui nightcall@tin.it

  29. Doct77
    / Reply

    CARO 19GIUGNO1919 IL MONDO E’ BELLO PERCHE’ E VARIO!
    Del resto fra noi tutti che ci auguriamo il ritorno della Salernitana in campo (tu non si più tifoso di me o di qualsiasi altro che scrive su Granatissimi nonostante eventuali cicatrici, ex-manganellate, diffide e cazzate varie) ci sono persone a Salerno che si augurano di rimpinguare le tasche del Salvatore della Patria del 2005…tu sei della schiera?

  30. FORZA LAZIO
    / Reply

    Caro Klose, si vede che hai 30 anni e ti accontenti di poco, comunque se questa e’ la tua idea dillo alla curva nord,gianluca tirone e tanti altri, non dirlo ai tifosi del salerno……

  31. FORZA LAZIO
    / Reply

    poi spiegami bene tutti questi grandi risultati del settore giovanile, gente raccomandata e fior di giocatori mandati via

  32. Miroslav Klose
    / Reply

    @lucidoGranata

    lasciali stare i romanisti.. sono una razza a parte

    per quanto riguarda quello che hai detto riguardo la scorta.. beh, nel mio articolo avevo scritto anche il motivo per cui lotito va in giro con la scorta solo che il direttore Grillo, d’accordo con me, ha preferito tagliare e modificare altrimenti il sito avrebbe potuto avere qualche brutta sorpresa.
    Comunque detto in parole povere e senza scrivere niente che.. lotito e la sua famiglia hanno ricevuto minacce e pressioni per cedere la Lazio.. Lotito ha denunciato tali minacce e ci sono stati degli arresti. Dato che sono stati arrestati dei personaggi importanti della tifoseria adesso deve per forza girare sotto scorta.

    per quanto riguarda la situazione debitoria della roma.. hai detto già  tutto tu.

    @ultrasg
    pagni e susini purtroppo non li conosco. Posso darti un giudizio su perrone e tare

    Perrone era l’allenatore degli allievi nazionali della Lazio e non ha mai fatto gran chè.. tanto che quest’anno è arrivato Simone Inzaghi a dirigere la ex formazione allenata da perrone e Inzaghi sta vincendo il campionato con diversi punti sulla seconda.

    Penso che Inzaghi sia un ottimo allenatore e penso che se andasse alla Salernitana farebbe le vostre fortune.

    Per quanto riguarda Tare, fa molte cose buone nel mercato (ha scoperto giocatori come Dias, Lulic e ha portato Hernanes alla Lazio) ma fa altre cose meno bene come i rapporti con l’allenatore Reja.

    @Raffaele

    scusa Raffaele, ho citato i primi tifosi che mi sono venuti in mente perchè scrivono più spesso.. mi sono dimenticato di te e anche di tommaso il ficcanaso ma anche di altri.. mi scuso con tutti quelli che non ho citato

  33. VECCHIAGUARDIA_SA
    / Reply

    Innanzitutto benvenuto Gabriele”M.Klose” e ti ringrazio soprattutto per la pacatezza e la misurazione con cui hai esposto il tuo(non solo ma dell’80%della tifoseria laziale) possiamo dire Lotito-pensiero per quanto rigurda la sponda laziale che conosco perchè ho dei parenti che considero fratelli che vivono a Roma e sono laziali da non so quante generazioni e SEMPRE PRESENTI,IN CASA E FUORI.Non voglio aggiungere altro perchè sarebbe fiato sprecato,ormai finchè la telenovela marchio non sarà  finita Mezzaroma e Lotito saranno sempre per un piccola ma purtroppo rumorosa rappresentanza della tifoseria granata dei PEZZENTI CHE NON VOGLIONO SPENDERE I SOLDI =ca.400mila euro perchè di Salerno e della Salernitana non gli frega un cazzo.Ma ti pare che dopo 8 mesi dobbiamo ancora stare qui a dare spiegazioni a CHI NON VUOL CAPIRE?A chi prende spunto da una pseudo contestazione fatta nella nord a Roma a Lotito per dire”NEANCHE A ROMA LO VOGLIONO”.Gabriele,ciò che mi posso augurare è che questo anno orribilis finisca presto e che la società  faccia appena può quello che DEVE FARE.Io sono dalla parte di chi ha voluto dare fiducia ad entrambi ed a scatola chiusa ma ha una scadenza ovvero l’anno prossimo il SALERNO CALCIO NN DEVE ESISTERE PIU’MA DEVE TORNARE SCRITTO NEI CALENDARI SALERNITANA SPORT SPA.E BASTA.
    Quanto ai fatti che hai accennato tu sul perchè la Nord contesti Lotito non ho volutamente scrivere quanto da te citato E ANCHE ALTRO PER LA VERITA’IN QUANDO GLI IRRIDUCIBBILI SPA ERANO ORMAI DIVENTATI UNA MACCHINA PERFETTA PER FARE SOLDI ED E’DIFFICILE ACCETTARE CHE QUALCUNO TI DICA”AO’MA CHE STAI A FA’?” perchè di sicuro qualcuno m’avrebbe detto”e tu che ne sai?”…conosco l’ambiente seppur sia il migliore dei siti dei tifosi salernitani quindi meglio stare”schisci”e non dar modo a qualche”pischelletto”di cagare fuori dalla tazza.Ti ringrazio ancora per il tuo intervento che ritengo molto bello e interessante ma ti chiedo anche se non conosco la tua età  una cosa:NON ERA MOLTO PIU’BELLA LA NORD CON QUELLO STRISCIONE STORICO SOTTO LA NORD?EAGLES SUPPORTERS!Ciao,VG.

  34. giuseppe da torrione
    / Reply

    X L’AMICO MIROSLAV KLOSE

    Ho letto molto attentamente il tuo articolo, conoscevo perchè mi piace documentarmi la situazione della lazio, seppur in maniera non approfondita e mi chiedevo come mai lotito venisse cosi aspramente contestato, nonostante ogni anno la Lazio sia innegabilmente sempre più competitiva. La risposta me l’hai data tu e me l’ha data anche l’altro tifoso laziale, il cui commento (che io non giudico e non mi permetterei) è il simbolo del pensiero del tifoso che non vede o non vuole vedere la verità ….

    Detto questo faccio un’osservazione e ti rivolgo una domanda:
    Secondo me la Lazio per ambire a qualcosa di più di una ricerca del terzo posto (cosa ovviamente di prestigio incredibile) dovrebbe fare un salto di qualità  dal punto di vista economico che Lotito non può, a mio parere garantire.
    Detto questo, secondo te, ciò non potrebbe aggravare ancor di più il suo rapporto con il mondo lazio ed avvicinarlo sempre più alla nostra realta, che come hai detto tu si “accontenterebbe” di fare una tranquilla serie A stabile nel tempo ????

  35. VECCHIAGUARDIA_SA
    / Reply

    PER FORZA LAZIO:Klose ha espresso il suo pensiero,tu il tuo…e non c’e'bisogno di fare la minaccetta da 4 soldi”vallo a dire a questo o a quello”che dimostrano solo quanto vi roda non poter speculare più a piacimento sulla fede DEL POPOLO LAZIALE che credo DOVREBBER ESSERE ANCHE IL TUO.Tra il 2000 e il 2007 ho frequentato TANTE VOLTE LA NORD E MI SONO CHIESTO COME POTESSERO I TIFOSI SOPPORTARE DI ESSERE COSTANTEMENTE SOTTO MINACCIA DA UN GRUPPO DI DELIQUENTI MOLTI DEI QUALI STANNO ANCORA AL GABBIO e io non faccio i nomi o i soprannomi perchè al contrario tuo SO COME COMPORTARMI E CONFRONTARMI.Lotito fin’ora è riuscito solo a togliervi CIO’CHE NON ERA VOSTRO MA….TEMPO AL TEMPO,INSIEME ALL’ALTRO 80% DI TIFOSI LAZIALI CHE SANNO COS’HA FATTO LOTITO E DI COME VI HA SALVATO IL CULO E GLI SONO RICONOSCENTI VI LEVERA’ANCHE LA POSSIBILITA’DI ANDARCI NELLA NORD UN TEMPO GOVERNATA,GUIDATA DA UN GRANDE GRUPPO E DA GRANDI TIFOSI ALCUNI DEI QUALI NON CI SONO PIU’DA TEMPO.

  36. Miroslav Klose
    / Reply

    @FORZA LAZIO

    dillo alla curva nord? io sono abbonato in curva nord.. me lo dico a me stesso? ;)

    se intendi “dillo a chi gestisce la curva nord” allora ti rispondo.. che cosa lo dico a fare? le motivazioni per cui viene contestato sono quelle.. se glielo dico loro mi rispondono che non è vero, secondo te?

    e poi se glielo dicessi di persona sarebbe il modo più veloce per beccarmi una coltellata solo perchè ho osato dire la verità  che c’è in curva

    lo sto dicendo ai tifosi del salerno perchè, in caso non lo sapessi, non si riuscivano a spiegare come mai Lotito venisse contestato così aspramente da parte della tifoseria della Lazio

    riguardo all’accontentarmi di poco.. ma dove è che mi accontento di poco? anche io vorrei che la Lazio vincesse scudetti e coppe europee ma dato che fino a 8 anni fa stavamo fallendo e avevamo 300mln di euro di debiti, non credo che lottare per la champions e giocare in europa oltre ad aver vinto qualche trofeo sia POCO

    in italia l’unica squadra che si può permettere di lottare sempre per lo scudetto e per vincere in europa è solo il Milan.. e in parte anche l’Inter.. e tu pretendi di essere come le milanesi?

    nella nostra storia non siamo mai stati come le milanesi e pretendi di esserlo adesso che c’è Lotito?

    poi.. se arrivasse un magnate russo tipo abramovich sarei felicissimo.. ma dato che sono solo sogni al momento, mi tengo stretto Lotito

    se conosci qualche riccone sfondato.. puoi sempre convincerlo a prendere la lazio..

  37. Massimo
    / Reply

    x s.s.Lazio 1919: Che bella disamina che hai fatto e collima con il mio pensiero (su fatti strettamente tecnici riguardanti la Lazio ovviamente non posso discutere).
    Sono un fedelissimo di questo sito e considero Maurizio Grillo (al quale mi rivolgo sempre dandogli del tu, per mia espressa richiesta in una mail personale), perchà© è l’espressione del giornalismo reale, quello non fazioso, ma obiettivo ed equilibrato: non a caso considero questa testata la vera e propria fonte di informazioni ufficiali della Salernitana (ed è giusto chiamarla così!).
    Sono uno di quelli “vecchietti”, quelli che calcavano le gradinate del Vestuti già  nei lontani anni 70, quindi posso dire di averne viste di cotte e di crude per poter esprimere uno dei miei pochi pareri personali ed approvare ciò che già  hai detto.
    Il problema di Salerno e dei tifosi granata (non tutti) e che hanno la memoria troppo corta per apprezzare Lotito e Mezzaroma fino in fondo.
    Quando questa estate ho visto la proposta di acquisto del duo Lotito-Mezzaroma mi dissi:”finalmente abbiamo la possibilità  di essere “guidati” da persone estranee al mondo salernitano!” Salerno mai ha visto nascere imprenditori con “i” maiuscola, e quelli che si sono messi al timone della Salernitana sono stati degli sprovveduti!
    L’ultimo Presidente della Salernitana è stato la punta dell’iceberg di una classe modesta, mai in grado di dare successi continuativi a questa squadra che, non dimentichiamolo ha un modestissimo curriculum sportivo fatto di 50 anni di C1, 25 anni di B e solo 2 misere apparizioni in A!
    Eppure queste cose si dimenticano e l’assenza dallo stadio conferma che a Salerno ci si veste di granata quando conviene!
    Non è una questione di braciola o di marchio: molti non vogliono ammettere di essere sprofondati in serie D, credevano e credono che battere due o tre volte una squadra vicina a Salerno (più o meno distante 50 km) potesse essere motivo per essere chissà  quale realtà  calcistica! Sono quelli che sono andati in Sardegna in 10-15 ad essere tifosi da serie A…non quelli che dicono di non riconoscere il Salerno Calcio per poi puntualmente andare a vedere il risultato sul televideo o ad ascoltare la partita per radio!
    Per vedere un po’ di calcio abbiamo dovuto attendere Aliberti che di Salerno non è e che nei suoi primi anni di presidenza ha pensato a programmare e tagliare come fa Lotito, prima di trasformarsi in “tifoso” e cedere alle lusinghe di persone che apertamente lo hanno “costretto” a comprare e, quindi, buttare soldi per Borgobello (tanto per fare un esempio!).
    I presidenti-tifosi del passato sono stati quelli delle presentazioni sontuose per farsi belli davanti ai nostri occhi e poi…le prendevamo dall’Akragas o dal Licata o dall’Ischia!
    Ma tutto questo è finito nel dimenticatoio e con presunzione si va avanti con la mentalità  del guascone, scordando che calcisticamente non abbiamo depositato alcun trofeo nella bacheca granata!
    Caro S.S Lazio ti ringrazio per aver detto tutto quello che desideravo sentire da tempo, forse qualche “guascone” adesso capirà !
    Massimo

  38. carminucc
    / Reply

    ba…. i tifosi del salerno ..forza lazio rispetto zero ti ricordo che qui sei ospite

  39. lucidoGranata
    / Reply

    eh già  quello è il problema che sono sempre le solite milanesi e ora la juve a vincere finchè non aprono le porte a imprenditori stranieri(sceicchi docet) in modo da far terminare queste lobby calcistiche….ora anche i Moratti piangono

  40. Massimo
    / Reply

    Il mio post è rivolto ad M. Klose….ho sbagliato nick, ma credo abbia capito!
    Massimo

  41. Miroslav Klose
    / Reply

    @19giugnio1919

    qui non è questione di “Laziale che dice bene ” e “Laziale che dice male” è questione di persona che sa come stanno le cose perchè le vive in prima persona e persona che non sa o in malafede

    il tifoso Laziale “FORZA LAZIO” non è in malafede (non essendo uno del direttivo della curva nè uno dei ragazzini che gli girano attorno) semplicemente non sa perchè non sta in curva nord. E’ semplicemente uno di quelli che si è fatto trascinare nella contestazione dalle falsità  e dal veleno sparso da chi gestisce la nostra curva.

    ti ho anche messo un link che parla delle intercettazioni.. solo da quegli stralci dovresti capire la verità . Se poi ti interessa ti consiglio di andarti a cercare le intercettazioni integrali.. roba da mettersi le mani nei capelli dallo schifo.

    quindi io ho circostanziato e dettagliatamente descritto ogni cosa che dicevo.. l’altro tifoso ha solo fatto accuse generiche e in alcuni casi false che ho contestato/demolito una per una

    per quanto riguarda i Laziali che scrivono su siti e blog.. nell’articolo avevo fatto un esempio scrivendo nome e cognome di un personaggio importante che scrive su un sito importante di tifosi Laziali; spiegavo il perchè scrivesse articoli in malafede e avevo anche messo un link che dimostrava che quello che diceva o fosse falso o (come in quel determinato caso) venisse smentito clamorosamente dai fatti pochi giorni dopo

    solo che il direttore Maurizio Grillo ha preferito togliere questa parte dell’articolo proprio per evitare che il sito potesse avere alcun problema

  42. valmontoneGRANATA
    / Reply

    io vorrei sapere dal tifoso laziale il perchè di quello striscione da parte di avanguardia laziale……
    comunque abitando in provincia di Roma molti laziali se non tutti si sono dissociati da quello striscione dicendo che a noi SALERNITANI ci rispettano….ricordando che NON SIAMO NAPOLETANI

  43. Miroslav Klose
    / Reply

    @VECCHIAGUARDIA_SA

    ecco.. mi domandavo come mai tu sapessi così tante cose sul mondo Lazio e ne ho avuto la conferma.. conosci tanta gente che ci sta dentro e sei anche venuto in curva a vedere la Lazio quindi sai benissimo tutto quanto quello che è successo e sta succedendo. Per te l’articolo non ha detto niente di nuovo.. anzi sai benissimo anche tutto il resto che non ho potuto scrivere per ovvie ragioni..

    per quanto riguarda gli E.S. hai completamente ragione. io ho 29 anni ed ero piccolo quando c’erano gli EAGLES.. ma non c’era paragone tra il direttivo di allora e quello di adesso.. e mi fermo qui.

  44. Stefano
    / Reply

    Caro Gabriele, nessuno ti farà  del male se mai avrai il coraggio di presentarti alla vetrata, anzi ti ringrazieremo per il grande lavoro che stai svolgendo per convincere i tifosi della salernitana che Lotito è un grande presidente.
    Continua così.
    Il loro entusiasmo è fondamentale.

  45. Miroslav Klose
    / Reply

    @giuseppe da torrione

    purtroppo, è come dici tu. Lotito non ha la disponibilità  economica per farci fare il definitivo salto di qualità  che ci porterebbe a vincere lo scudetto (perchè servirebbe la potenzialità  economica di Berlusconi, o di Moratti, o degli Agnelli e quindi di chi ha Mediaset la Saras e la Fiat). E purtroppo le contestazioni (a causa di questo fatto) sono destinate ad aumentare proprio perchè i tifosi della Lazio sono rimasti abbagliati dall’era Cragnotti e ragionano come se al posto di Lotito ci fossero altri Cragnotti pronti a prendere il suo posto (…) e lottare per il terzo posto non gli basterà  più.

    Solo che non si ricordano (o non si vogliono ricordare) che nei 94 anni precedenti a cragnotti noi avevamo vinto solo 1 scudetto e 1 coppa italia.. con 11 anni di serie b.. e tantissimo anonimato in serie A. è un dato di fatto che Lotito è uno dei più grandi presidenti della storia della Lazio.. sono i FATTI a dimostrarlo.. ma, come ho detto, lottare per la champions non basterà  più.

    E quindi è molto probabile quello che hai detto tu.. penso che Lotito lascerà  la Lazio per andare alla Salernitana.

    Se dovesse accadere, la mia paura è quella di vedere la Lazio finire nelle mani di qualcuno meno competente e con meno soldi di lui.. e allora in quel caso potremo scordarci anche di lottare per la champions..

  46. marck
    / Reply

    tra i giocatori portati dallo staff di Lotito nella Lazio, degno di menzione è Diakitè, ritenuto inidoneo dallo staff di Lombardi per fare la C1 nel 2005/06…

  47. nathan1967
    / Reply

    x Miroslaw Klose: rieccomi di nuovo, la cosa positiva è che realtà  diverse si stanno confrontando con civiltà  e grande pacatezza su questo splendido sito (tranne i soliti interventi provocatori)…il tuo articolo è stato molto efficace e mi ha chiarito tante cose……..se hai voglia di approfondire per cultura personale aspetti della nostra storia (quella della magica salernitana intendo)….noi tutti saremo felici di raccontarti i momenti bui e belli dei granata….come credo tu potrai fugarci altri eventuali dubbi sulla storia della goriosa Lazio…….FORZA SALERNO!!

  48. Miroslav Klose
    / Reply

    @valmontoneGRANATA

    non credo che ce l’avessero con i Salernitani. Semplicemente vogliono che Lotito se ne vada dalla Lazio “invitandolo” ad andare a Salerno

    @stefano

    ma tu credi davvero che io sia così stupido da venire in vetrata? ;)

  49. luciano
    / Reply

    Daje Gabriè che se contribuisci a mandare lotito a Salerno entri di diritto nella storia della Lazio!!

  50. 19Giugno1919
    / Reply

    Miroslav io non entro nel merito della gestione della curva nord lazio, frequento gli stadi italiani da un bel po e ho maturato un odio totale nei confronti di tutte le curve d’italia, compresa quella di salerno.
    gestire il potere, direzionare la massa per i propri interessi e scendere a compromessi relegando l’amore per la propria squadra all’ultimo posto della considerazione. sono tutte così, logicamente chi più chi meno. a roma gli unici che mi stanno meno anticapici sono la tevere nord laziale e la nord romanista, ma pure li è facile rimanere esenti da critiche e puri quando si è fuori dalla questione gestionale dove per forza di cose ti sporchi le mani.

    per la questione salerno mi limito a dire che stiamo qui a parlare, chi contro e chi pro, su 2 personaggi che nel quadro societario non figurano, che hanno datto bugie sulla questione identitaria e che nell’organizzazione societario non stanno facendo niente per dare a salerno una società  limitandosi al minimo indispensabile per fare una squadra a distanza.
    noi ancora dobbiamo uscire da un fallimento generato da un signore che proprio come lotito e mezzaroma usava un prestanome per fare quello che voleva, che spendeva i soldi degli altri e che aiutato da tv e giornali fino all’ultimo ha fatto credere che ci metteva la faccia e i soldi.

    dopo questi anni di inferno, da salernitano, me ne frego poco del livello organizzativo di lotito e non perchè lo reputo insufficiente ma perchè per me prima di parlare di calcio vorrei prima di tutto il rispetto della mia storia e non solo la fotocopia, non essere costretto ad avere l’ennesimo prestanome (luciano corradi), non essere costretto a capire perchè il presidente della lazio oltre salerno fa “collaborazioni” anche con bolzano e pergocrema, ecc.

    gli interrogativi sono tanti e secondo me molto + importanti del se lotito riesce a fare calcio ad alti livelli.

  51. Distinti inf.
    / Reply

    Bella lettera non c’e’ che dire!
    Anche se la troppa minuziosita’ sui fatti e notizie troppo dettagliate mi fanno piu’ pensare ad un addetto stampa della Lazio piuttosto che ad un Ultras della nord, incaricato apposta dalla societa’ per tranquillizzare l’ambiente degli Inceppati qui a Salerno.
    Spero comunque che il mio sia un falso sospetto…magari fosse tutto vero e Lotito puntasse a lasciare Roma per Salerno per fare fare qualcosa di grande…e naturalmente il ritorno della nostra storia in primis!!
    SA1919

  52. VECCHIAGUARDIA_SA
    / Reply

    X STEFANO:SIETE,INTESTO COME GRUPPO NON COME TIFOSERIA,COME I NAPOLETANI OVVERO DELINQUENTI COMUNI ORGANIZZATI CHE SFRUTTANO LO STADIO PER FINI PERSONALI.AMORE PER LA LAZIO?COS’E'?ROBA CHE SI MANGIA?
    Forza Klose e quella stragrande maggioranza dei tifosi che ha capito chi è Lotio che tra parentesi non è che sia un santo,non è uno che non sbaglia mai ed è pure abbastanza presuntuoso ma di sicuro non è un pagliaccio e il passo più lungo della gamba solo per sentire lo stadio cantare il suo nome NON LO FARA’MAI:NE A ROMA,NE A SALERNO.E FA BENE.LE SOCIETA’NN DEVONO SCOMPARIRE PER COLPA DI PRESIDENTI IGNORANTI,INCAPACI E SBRUFFONI=CRAGNOTTI!
    DOV’E'CHINAGLIA CHE VOLEVA PORTARE LA MAFIA NELLA LAZIO CON L’APPOGGIO DEI SOLITI TOFFOLO ETC.ETC.ETC.FATELA FINITAAAA!
    E con questo chiudo,già  mi hanno distrutto il fegato i miei concittadini…….CORAGGIO KLOSE E OCCHIO!

  53. 19Giugno1919
    / Reply

    qualche anno fa era lotito che lo chiamava a toffolo, mentre poi è passato a farlo “andare a prendere a casa e anche se non era carneval il travestimento lo teneva lo stesso”. se uno puzza l’altro feta.

  54. marck
    / Reply

    in italia pure se li spendi i soldi per vincere il campionato, se non ti chiami juve milan inter, non te lo fanno vincere, ti ostacolano in tutti i modi e se non riescono a fermarti lì si che ti fai nemico tutti

  55. Maurizio Grillo
    / Reply

    Io penso che Miroslav Klose meriti tutta la nostra stima per aver avuto il coraggio di scriverci e andare nei particolari. Anzi, vi assicuro, come lui stesso dice, che nella copia “originale” a me inviata ci sono molti più dettagli e particolari su persone (con tanto di nome e cognome) che non sono state riportati nel pezzo per ovvi motivi.

  56. Solo Salerno
    / Reply

    Ragà  ma magari lotito si occpuasse solo ed esclusivamente della salernitana..gli faremmo una statua d’oro

  57. stefano
    / Reply

    Ma occhio a cosa caro vecchiaguardia?
    I lotitiani a Roma sono considerati quanto il loro presidente.
    Zero.
    Poi se volete credere alle favolette che raccontano da anni, imparate a memoria e ripetute in ogni occasione che gli si presenta, e cioè che lotito è contestato solo dalla Curva per via dei biglietti e dei negozi, padronissimi di farlo.come siete padronissimi di ambire ad avere un presidente come lotito.
    Contenti voi, a noi , ai tifosi Laziali, non può che far piacere.

  58. marck
    / Reply

    se era un addetto stampa a scrivere avrebbe detto che il nostro traguardo sarebbe l’udinese e non certo il genoa

  59. 19Giugno1919
    / Reply

    è de luca che parla di udinese, lotito invece è amichetto di preziosi.

  60. x Stefano
    / Reply

    Stefano ma scusa allora spiegaci tu perche un presidente che ha salvato una società  cm la lazio praticamente fallita e che l’Ha portata a lottare ogni anno per i primi 4 posti dovrebbe essere contestato in questo modo…spigacelo perchè vista da fuori sembra una cosa assurda..poi quando dici “SIETE PADRONISSIMI DI AMBIRE AD AVERE UN PRESIDENTE COM LOTITO” ti rispondo che se lotito venisse a salerno, e ci facesse lottare (grazie ai suoi soldini) ogni anno per la champions, lo andrei a prendere io a piedi e me lo porterei a salerno in spalle…..

  61. tommaso il ficcanaso
    / Reply

    ringrazio per avermi citato….e mi trovo in obbligo di rispondere….
    prima di tutto non me ne voglia alcuno,dati i miei capelli bianchi vorrei esprimere un mio personale pensiero riguardo ai tifosi della lazio che DA SEMPRE ovvero inizio anni ’80 considero tra i migliori in italia.
    Forse come numero non sono al top (e come top intendo tra le prime 4-5 tifoserie italiane) ma come “spirito” non hanno nulla di meno di altre.
    Forse i più giovani non lo sanno (e spero di non sbagliarmi se la memoria non mi inganna) ma molte dei cori che si intonano in italia in curva sono state “create” dalla curva laziale…Sbaglio o il coro FANTASTICO “l’amore che per te mi porta a fare anche il etc etc” proviene dalla curva della lazio? (spero di non sbagliarmi su questo)….ricordo negli anni 80-90 quando collezionavo sciarpe di qualità  dei più grandi gruppi ultras italiani e non una fantastica sciarpa in lana inglese della lazio in tiratura limitata confezionata in irlanda mi pare (unica in italia all’epoca insieme a una del gruppo barese UCN mi pare e una di un gruppo inteista)….atri tempi, altro spirito ma personalmente ho una ammirazione per (non me ne vogliano) per i tifosi della lazio anche se sono la seconda squadra di roma…ho vissuto 2 anni (paraliamo di uan 20ina di anni fa) a monteverde (piazza ottavilla) a pochi metri da un club lazio e ho “respirato” un po di spirito laziale anche se la mia fede era e resterà  granata, ma ho sempre ammirato lo spirito biancoazzurro e resto del pensiero che se roma avesse potuto esprimere uan sola realtà  calcistica sarebbe la più bella curva del pianeta senza “se” e senza “ma”…vorrei dirlo a quella roba che sta a 60 km da noi che “si vantano” di essere grandi quando nella loro città  e provincia hanno una sola squadra mentre a stentano riescono a reggere il confronto con realtà  molto più piccole in numero di loro…
    cmq detto ciò la disamina su Lotito combacia al 101% col mio pensiero e con quelle che sono le realtà  e interessi locali del duo lotito-mezzaroma… io ho parlato con lotito DE VISU (per oltre un ora) pochi giorni precedenti della prima di campionato…ha le idee ben chiare e molto più lungimiranti di noi tifosi e di tutti i giornalisti di salerno (non me ne vogliano) solo che Lotito non è nè fesso e non si fa mettere i piedi in testa da nessuno sia esso giocatore, dirigente giornalista o tifoso…
    Avete più parlare di salerno calcio da quella specie di omuncolo di mercogliano nella sua trasmissione notturna?
    Da quanto tempo Lotito non “interviene” su quella emittente?
    Lotito sa quel che deve fare, ha i suoi modi e tempi…lasciamolo fare e vedremo i risultati. Di sicuro non è venuto a prenderci in giro e di sicuro non ha interessi nel “comprarsi” nè i tifosi del salerno calcio e nè “gli inceppati”, sa meglio di noi cosa significa il cavalluccio e cosa significa portare bel gioco e risultati a salerno per via delel potenzialità  della piazza che non saranno quelle degli anni ’90 ma di sicuro sono da prime 10 piazze d’italia..a tal proposito sky l’altro giorno ha “decantato” un record per la partita in lega pro ternana taranto di 11mila spettatori… ma salernitana ancona (gol di di napoli) non eravamo di più?
    Cmq ritornando al discorso di lotito…non me ne vogliano i tifosi laziali
    ma in tutte le curve e dico tutte (o almeno il 95% di esse) c’è un rapporto tra società  e gruppi ultras con biglietti “regalati” e altre cose…sia a roma da parte giallorossa che lazio da parte biancazzurra, sia milano, napoli (quà  c’è pure di peggio) etc etc…è ovvio che lotitoqundo è entrato e ha fatto piazza pulita si è trovato contro mezza curva e ora giri scortato…ma se non erro per cose simili anche galliani gira scortato….
    E’ uno schifo per noi “tifosi” e “malati” della nostra squadra, ma c’è gente che ci campa e ve lo dice uno che da oltre un trentennio segue il mondo “ultras”, è sempre stato così spero che cambi ma purtroppo è così…
    Cmq rinnovo i saluti all’amico della lazio ma anche a tutti i coloro che “vivono” ancora una “passione per la propria squadra del cuore” con lo spirito giusto e con animo “pacifico” con la speranza che vedere una partita di calcio ritorni ad essere un motivo per confrontarsi e non diventi un motivo per lucrarci su perchè coi tempi che ci aspettano e con i vari scandali dei calciatori a poco a poco ci stan togliendo pure la passione pura per questo sport e se noi tifosi non restiamo “l’anima e lo spirito” di questo sport veramente il calcio diverrà  solo proprietà  delle show business televisivo!
    Con torna a trovarci!

  62. Raffaele
    / Reply

    comunque simpatica questa diciamo internalizzazione di granatissimi con i tifosi laziali. Bello scambio di opinioni, un bel modo di crescere.

  63. gerry
    / Reply

    Miroslav Klose grazie x la citazione nell articolo che x me nn fa 1 piega
    beh siamo in italia e in tutte le tifoserie italiane cè sempre chi cerca il pelo nell uovo..il problema che qui a salerno siamo i numeri 1..ciao

  64. gerry
    / Reply

    Miroslav Klose P.S. dovevate proprio e necessariamente gemellarvi con quei esseri???

  65. DAVIDE
    / Reply

    CARO GABRIELE NON SO QUANTO CI AVRAI MESSO A SCRIVERE TUTTA QUESTA LETTERA, COMUNQUE TI RINGRAZIO PER AVERMI RISPOSTO. CONOSCEVO LA STORIA DELLA LAZIO PER AVERLA APPRESA TRAMITE SITI, TV E GIORNALI E CONOSCO BENISSIMO QUELLA DI SALERNO DATO CHE SONO TIFOSO DELLA SALERNITANA DA TEMPI IMMEMORI. LA MIA NON VOLEVA ESSERE UNA CRITICA MA UN OPINIONE PERSONALE PRIVA DI QUALSIASI STRUMENTALIZZAZIONE. DA TIFOSO NON POSSO CONDIVIDERE CHI CONTESTA PER RAGIONI MERAMENTE ECONOMICHE CHE ESULANO DA VICENDE CALCISTICHE, MA SOPRATTUTTO NON POSSO COMPRENDERE IL MOTIVO PER CUI TIRARE IN BALLO SALERNO CITANDO L’APPELLATIVO ”INDEGNO”. QUINDI CHE BEN VENGA LOTITO, CON MEZZAROMA POTREMO AMBIRE A TRAGUARDI MOLTO PIU’ IMPORTANTI DI QUELLO CHE PENSIAMO.

  66. Miroslav Klose
    / Reply

    @19giugno1919

    capisco i tuoi dubbi e le tue domande.. tipiche da chi tiene davvero alla propria squadra, ma qui la questione è “essere duri e puri nei confronti di chi gestisce la tua società ” oppure di “chiudere un occhio pur di vedere la tua squadra che torna nel calcio che conta e ci resta”

    è ovvio che lotito e mezzaroma non sono venuti a salerno per fare beneficienza. Sono imprenditori.

    Se l’hanno fatto è perchè pensano di ricevere un determinato tipo di ritorno mediatico e magari poter fare affari con l’amministrazione comunale quando magari ci sarà  da costruire qualcosa (dato che sono nel campo delle costruzioni)

    Stessa cosa che ha fatto Lotito venendo a Roma dato che il suo obiettivo è costruire lo stadio della Lazio

    di gente come moratti all’inter o franco sensi alla roma che hanno speso centinaia di miliardi (moratti molto di più di sensi) di propri soldi solo per l’amore della squadra per cui tifavano da piccoli.. non esiste (a parte i 2 sopracitati) ed è ovvio che se sei tifoso della tua squadra hai anche un occhio di riguardo verso tutto quello che riguarda la storia della squadra che ami.

    quindi la questione è solo questa.. a te interessa che Mezzaroma e Lotito rendano importante la squadra della tua città  (che diventerà  salernitana) o non puoi proprio sopportare che manchino di rispetto in qualche modo alla squadra che ami?

  67. DAVIDE
    / Reply

    A ME, ED A TUTTI I SALERNITANI, INTERESSA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IL BENE DELLA SQUADRA. L’UNICO FINE E’ QUELLO DI RAGGIUNGERE I TRAGUARDI PIU’ ALTI NEL PIU’ BREVE TEMPO POSSIBILE. IL RESTO NON CONTA.

  68. 19Giugno1919
    / Reply

    Miroslav io non chiedo di certo a lotito e mezzaroma di essere i primi tifosi della salernitana e purtroppo non posso dilungarmi troppo sulla questione segni distintivi altrimenti dicono che ripeto sempre le stesse cose però mi limito a fare ragionamenti semplici per poi prendere posizione.
    il tuo ragionamento non fa un piega, ma basta cambiare quel “diventerà ” con “potrebbe diventare” o “si spera diventi” che le cose cambiano e di molto.
    è notizia di un’ora fa che il direttore del salerno calcio dichiara che per loro ancora ci sono dubbi a chi andare a chiedere la salernitana mentre il curatore della vecchia azienda (azienda non squadra) fallita sta chiedendo al legittimo proprietario la restituzione del marchio in cambio di un concordato per lo stato passivo. richiesta che potrebbe andare in porto solo se considerato come scambio merce valido perchè il legittimo proprietario in quanto tale deciderà  cosa fare solo se gli conviene. è solo l’ultima di una infinita serie di bugie mentre nel frattempo si cambiava maglie 3 volte, attribuendosi caratteristiche storiche non proprie. a salerno 1+1 non fa sempre 2 e la questione salernitana ne è l’esempio + lampante.

  69. stefano
    / Reply

    Per chi ha chiesto a me i motivi per cui viene contestato lotito a Roma rispondo che non devo spiegare ad un altra tifoseria i problemi che ci sono nella mia.
    E probabilmente dovreste chiedervi perchè qualcuno sta cercando di farvi amare un detersivo venendo a lavare i propri panni in casa vostra.
    E soprattutto mostrando solo i panni che più gli fanno comodo.
    Costui dovrebbe raccontarvi tutta la storia.
    fatevi raccontare come la Curva Nord appoggiò apertamente lotito quando c’era il ballottaggio con Tulli, fatevi raccontare come lotito aquistò Di canio per ingraziarsi la Curva, fatevi raccontare come lotito sorrideva e salutava la Curva quando questa lo acclamava ironicamente al grido di “Duce Duce”, fatevi raccontare quando lotito telefonò agli Irriducibili pregandoli di andare sotto l’agenzia delle entrate quando si discuteva la rateizzazione del debito.
    Fatevi raccontare tutte le facce di lotito non solo quelle che fanno comodo.
    Voglio anche fare chiarezza sui negozi.
    Visto che il sigorino non l’ha raccontata giusta neanche in questo.
    Due capi degli Irriducibili hanno creato una linea di abbigliamento che non usava assolutamente il logo della Lazio.
    Avevano un loro marchio registrato come “Original Fans” ed il loro simbolo era mr Enrich . E caso mai era la Lazio che vendeva i propri prodotti nei loro negozi e non viceversa.
    Comunque sia penso che un idea sul personaggio lotito ve la dovete fare voi senza confrontarvi con la nostra esperienza perchè le cose nostre le sappiamo noi e chi ve le racconterà  lo farà  solo nel modo che più gli piace e gli fà  comodo.
    Lo conoscerete da soli il vero lotito.
    Non dubitate.

  70. gerry
    / Reply

    Miroslav Klose sai qual è la questione?’ è che la tua squadra nn si è mai privata della sua storia..x intenderci nn è fallita come la nostra..qui il granata è un colore che vuol dire amore l ippocampo è sacro e personalmente quando io andavo a scuola e le maestre mi chiedevano di disegnare un animale mio preferito disegnavo sempre lui..da ragazzino quando mi chiedevano che squadra tifi? rispondevo pieno d orgoglio SALERNITANA tutto questo ora cè l han tolto anche se momentaneamente e questa situazione pultroppo ci fa divedere come tifoseria..io seguo e sostengo il salerno calcio ma ogni domenica all arechi credimi veder scendere in campo i colori blaugrana è come una pugnalata nel cuore e cè chi di noi nn cè la fa a vedere questo e pieno di rabbia invoca la magica salernitana a tutti i costi. la nostra situazione è diversa dalla tua dal napoli e dalla fiorentina…

  71. 19Giugno1919
    / Reply

    ai tifosi della salernitana interessa solo ed esclusivamente la salernitana. sana e vincente e non solo una cosa o l’altra e neanche a vincere con un’altra squadra.

  72. gerry
    / Reply

    19Giugno1919 per risponderti alla lotito MA SEI Dè COCCIO??? abbi almeno il buonsenso di aspettare la risposta della EP all offerta di ivone…che rivogliamo tutti la salernitana dubbi nn cè ne sono..se nn ti fidi della società  vedi se anastasio ti accontenta subito…

  73. Miroslav Klose
    / Reply

    @distinti inf

    guarda che tutti quei particolari che avevo scritto nella lettera originale (che per ovvi motivi non sono stati aggiungi in quella che hai letto) immagino che neanche li sappia l’addetto stampa della Lazio.

    Io non sono pagato da lotito nè lavoro alla Lazio.. come invece vuole far credere chi contesta. Per chi contesta, chi non attacca lotito o è uno stipendiato o un amico di lotito. Mazza.. allora Lotito deve avere migliaia di stipendiati e migliaia di amici.. è un amicone di tutti insomma! e per stipendiare migliaia di persone deve avere una azienza stile mediaset!

    mi fanno ridere ste cose.

    @tommaso il ficcanaso

    se intendi il coro

    “lo so dicono che l’amor per te mi fa teppista
    farò in modo che la faccia mia non sia più vista
    andrò dove il mio cuor mi porterà  senza paura
    farò quel che potrò per la mia Lazio”

    sì, l’ha inventato la curva Laziale

    comunque Tommà .. hai detto una cosa che non sta nè in cielo nè in terra ;)

    “ma personalmente ho una ammirazione per (non me ne vogliano) per i tifosi della lazio anche se sono la seconda squadra di roma”

    cheeeee? seconda squadra di Roma?

    Per quale motivo la Lazio sarebbe la seconda squadra di Roma? Noi siamo nati prima di quelli là  (Noi nel 1900 e loro nel 1927)

    @gerry

    ti riferisci ai veronesi?

    allora con i veronesi c’è una amicizia non è un vero e proprio gemellaggio (noi siamo gemellati con gli interisti). e l’amicizia c’è per via delle idee politiche. Entrambe le curve sono di destra (e anche io sono di destra :P come il 90% della tifoseria della Lazio)

    infatti mi è dispiaciuto degli scontri e dell’odio che avete coi veronesi

  74. Ultras75
    / Reply

    Grazie x le tue informazioni ma ti informo che il Napoli nn ha il suo stemma prima era il CIUCCIO adesso quei grezzoni si sono accontentati di una semplice N e noi nn vogliamo fare la stessa fine…NOI SIAMO SALERNITANI no NAPOLETANI

  75. 19Giugno1919
    / Reply

    gerry non lo devi dire a me di aspettare la energy power, ti consiglio di dirlo al salerno calcio che ancora non hanno capito a chi chiederla la salernitana.

  76. gerry
    / Reply

    Ultras75 nn so x quanto ne so io se usassero il ciuccio nn incomperebbero in plagio o cose del genere..poi loro hanno la storia..però ki se ne frega di loro fanno che vogliono.

  77. gerry
    / Reply

    19Giugno1919 ti consiglio di aspettare…ki ti dice che ivone nn l abbia fatto x far scoprire le carte a lombardi??? chi ti dice che nn cè niente sotto??? conosciamo molto bene quell essere spregevole è capace di tutto quindi la società  fa benissimo ad aspettare

  78. DAVIDE
    / Reply

    STEFANO TU NON DEVI SPIEGARCI NIENTE PERCHE’ A NOI NON CI INTERESSA DELLA LAZIO E DEI SUOI TIFOSI. QUELLO CHE C’E’ TRA DI VOI RESTA TRA DI VOI. A NOI INTERESSA SOLO IL BENE DELLA SALERNITANA.PUNTO.

  79. 19Giugno1919
    / Reply

    gerry dalla mossa di ivone le carte saltano al salerno calcio.
    perchè se lombardi non accetta, dopo che addirittura la curatela chiede alla energy power i segni distintivi, ti rendi conto che non si può pià  parlare di incertezza su chi li detiene?

  80. DAVIDE
    / Reply

    I VERONESI SONO RAZZISTI DA SEMPRE. MI MERAVIGLIO CHE UNA TIFOSERIA COME QUELLA LAZIALE NE CONSERVI L’AMICIZIA. SONO MOLTO DISPIACIUTO PER VOI MIROSLAV.

  81. Miroslav Klose
    / Reply

    @stefano

    la parte della storia che racconti tu è successa prima che cominciasse la contestazione.. non è che raccontando queste cose cambia qualcosa. evidentemente lotito quello che ha fatto ai danni della tifoseria organizzata l’ha fatto dopo tutto quello che hai detto.

    tanto per precisare, io ero sotto l’agenzia delle entrate.. eppure (in piena contestazione) quando sono venuto a sapere che la manifestazione era stata su richiesta di Lotito agli irriducibili non mi sono sentito sfruttato e non me ne fregava nulla che gli irriducibili si fossero sentiti sfruttati.. io ci sono andato per fare in modo che la Lazio venisse salvata.. era quello l’importante.

    per quanto riguarda i negozi.. avevo scritto tutto quello che dici solo che anche questa parte dell’articolo è stata leggermente modificata proprio per evitare di mettere nomi marchi ecc ecc..

  82. tommaso il ficcanaso
    / Reply

    x stefano…
    ignoro tutti i retroscena (anche perchè a volte gli interessi personali sorpassano la fede calcistica e/o altro) della bagarre lotito/curva biancoceleste ma premesso che personalmente non me ne importa nè di lotito nè di mezzaroma nè di chi sia a capo di una curva e tantomeno voglio difendere questo o quest’altra persona.
    Ma l’impressione che ho è che di solito la verità  stia nel mezzo tra il tuo chiarimento e quello dell’altro amico laziale…
    Ti pongo una domanda (ripeto spassionata e tanto per curiosità ) ma secondo te a tutte le attività  connesse (e ai loro titolari) con i negozi citati ha fatto piacere l’avvento del personaggio “lotito” alla presidenza della lazio?
    E un altro “nuovo presidente” avrebeb avuto lo stesso trattamento?
    E se un altro presidenet vi avesse tenuto la situazione (biglietti e altro) coem stava ma vi avesse fatto falire come noi come l’avreste presa?
    Qualsiasi cosa abbia fatto (è una mia opinione) comunque è venuto a rompere un equilibrio che c’era tra vecchia presidenza e tifoseria…
    MA da quel che si legge (anche in sentenze di tribunale) nella Lazio come nella Rrma, nel napoli, Milan etc etc dove girano parecchi soldi ci sono parecchi interessi e dove ci sono parecchi interessi la fede calcistica e la passione conta sempre meno o proprio “0″.
    E’ ovvio (e perchè non crederti) che Lotito come si dice dalle nostre parti abbia cercato come dici tu di ingraziarsi il popolo biancoceleste, MA NON VOGLIO DIFENDERLO SIA CHIARO, ma è pure ovvio che (e questo è un mio pensiero) ci sta gente che pur di non vedersi tolto il “proprio potere” è capace di diventare non più tifoso ma delinquente e scusa la franchezza non è che alcuni esponenti dei gruppi sopra citati siano “stinchi di santo”….
    Personalmente la mia idea è che Lotito (a torto o a ragione) sia andato a rompere un certo equilibrio e cercando di “aggraziarsi” la curva forse si è reso conto che alla stessa curva (o parte di loro) concedeva troppi privilegi e gli abbia tagliato i ponti dopo magari esserci pure andato a braccetto o al ristorante…
    Guarda a me dispiace solo che la NOSTRA passione (noi tifosi e appassionati normali non gente con negozi di merchandasing o gente che si rivende i biglietti avuti gratis dalla società ) sta diventando troppo attaccata ai soldi e allo stadio invece di intonare cori contro gli avversari pensiamo a criticare il presidente della nostra stessa squadra (nel vostro caso) o a farci le guerre tra noi stessi tifosi della stessa fede…

  83. sandro
    / Reply

    Chi meglio del tifoso laziale sa di Lotito quindi sono contento che sia venuto a Salerno.FORZA SALERNITANA

  84. nathan1967
    / Reply

    x gerry: tanto è inutile amico mio….19Giugno1919 ripeterà  all’infinito la solita filastrocca…..secondo me dirà  le stesse cose anche quando ci richiameremo Salernitana…..come il bambino del film Miseria e Nobiltà  che ripeteva sempre a qualsiasi tipo di domanda: “Vincenzo m’e’ padre a me!!!……Vincenzo m’e’ padre a me!!!……Vincenzo m’e’ padre a me!!!”…..ovviamente non c’è nulla di offensivo….rispetto il pensiero altrui ma a volte bisognerebbe riformattare l’ Hard Disk ……senza rancore……

  85. US69
    / Reply

    Una sola parola all’autore dell’articolo : grazie !

  86. tommaso il ficcanaso
    / Reply

    mirolslav klose, non te nfumà ..
    per me la lazio resta COME importanza (inteso come numero di spettatori seguito e calore del pubblico leggasi anche presenza in trasferta) la seconda squadra di roma…come lo è il chievo rispetto al verona o il torino (anche se se la prenderanno) rispetto alla juve..che poi una società  sia nata prima di un altra per me poco importa io guardo al presente…

  87. gerry
    / Reply

    19Giugno1919 cioè fammi capire…..se lombardi nn accetta è perchè e lui il proprietario??? o perchè nn vuole scoprire le carte???? tu nn sei inceppato x la salernitana ma di inceppato hai qualche rotella

  88. Miroslav Klose
    / Reply

    @tommaso il ficcanaso

    ma che c’entra.. è ovvio che i romanisti sono più numerosi dei Laziali perchè sono di più.. ma non vuol dire che siano migliori

    anche gli insetti sono più numerosi degli umani.. ma non per questo sono più importanti ;)

  89. nathan1967
    / Reply

    Domani conferenza stampa di Lotito e Mezzaroma…..secondo me qualcosa si sta muovendo…..ora basta con questi inceppamenti…..riavremo la storia e ciò mi agita positivamente……FORZA SALERNO ti chiamerai presto salernitana ed avremo una unica gloriosa maglia……amici di granatissimi che come me avete avuto il coraggio di aspettare e di sostenere l’attuale squadra …..avremo la nostra più grande soddisfazione quella di averci creduto sempre……anche Pagni lo ha ribadito…..non c’è più sordo di chi non vuol sentire………..

  90. nathan1967
    / Reply

    x Miroslav Klose: ho l’impressione che ci stai portando fortuna…….quindi ti invito a scrivere ed a confrontarti con noi sempre più spesso…..comunque hai ragione, Klose è un mostro di giocatore……davvero super……..un abbraccio!

  91. LISBONAGRANATA
    / Reply

    GABRIELE DE MARCO…ONORE A TE! Non sapevo il perchè della contestazione, e voglio dirti che ti CREDO! Non è possibile contestare un presidente come LOTITO che ti porta a lottare sempre dal primo al quinto posto della serie A!!! Io spero che LOTITO si trasferisca a Salerno, cosi insieme a MEZZAROMA potremmo puntare a qualcosa di veramente importante…magari vincere una coppa Italia! Io porterò MEZZAROMA in trionfo già  solo se mi riportà  in A!
    In bocca al lupo!

    FORZA SALERNITANAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA 1919

  92. Made in Sud Italy
    / Reply

    @tommaso
    benchè la SS Lazio sia nata prima dell’AS Roma (quasi 30 anni prima) effettivamente la Magica ha molti più sostenitori in generale e molti più sostenitori di Roma città . che il Chievo sia seconda al Verona ho qualche dubbio… per il momento il Verona sta sott!!! poi si vedrà 

    Lo striscione apparso in curva contro Salerno è semplicemente “indegno” come sono indegni, anzi pezzenti, a prescindere dalla squadra per la quale tifano, quelli che criticano un presidente per aver tolto gli accrediti gratuiti

    Io conosco molti tifosi laziali che riconoscono i meriti dell’attuale presidente, a parte l’ultima campagna acquisti :), loro però hanno sempre pagato il biglietto quindi hanno un’ottica diversa. come klose contestano ciò che è giusto contestare ad un presidente e non rivendicano “propri interessi personali”…

    @ klose
    in bocca al lupo per il derby… anche se tiferò la Magica :)

  93. nato al vestuti 68 l'originale
    / Reply

    QUANDO LEGGO IL NOME DI LOTITO E MEZZAROMA PRESIDENTI DELLA SALERNO CALCIO MI ARRAPO DA MORIRE….QUANDO TORNERA’ LA SALERNITANA CI SARA’ DA IMPAZZIRE…COME E’ SICURO CHE DOMANI ESCE IL SOLE COSI’ CARI FRATELLI GRANATA SONO SICURO CHE STI DUE CI FARANNO VOLARE!!!!
    CLAUDIO LOTITO – MARCO MEZZAROMA I 40.000 DELL’ARECHI NON ASPETTANO ALTRO CHE TORNARE IN MASSA ALL’ARECHI!!!!!!
    RIVOGLIAMO IL NOSTRO UNICO GRANDE AMORE: LA SALERNITANA!!!!
    UN SALUTO ALL’AMICO TIFOSO DELLA LAZIO PERSONA MOLTO INTELLIGENTE.
    VERONA TI ODIO – MANDORLINI SALERNO NON DIMENTICA

  94. Miroslav Klose
    / Reply

    @nathan1967

    per quanto riguarda l’approfondire gli aspetti della storia di Lazio e Salernitana, mi farebbe molto piacere ;)

    e mi farebbe piacere rimanere in questa comunità  per confrontarmi con i tifosi della Salernitana

    anche perchè, sono stato diverse volte a Salerno e mi sono trovato sempre bene. E stando a contatto con i salernitani mi sono accorto che siete totalmente diversi dai napoletani.. proprio agli antipodi.

    un po come la differenza tra i Laziali e i riomisti.. solo che noi dobbiamo condividere la città  con quelli là .. mentre voi almeno li avete a 60km di distanza.

    p.s. veder giocare Klose è un orgasmo.

  95. gerry
    / Reply

    Miroslav Klose in bocca alla LUPA per il derby hahahaha tiferò x la lazio che ho uno zio laziale che sta a roma..ciao

  96. nathan1967
    / Reply

    x nato al vestuti 68 l’originale: sante parole amico tifoso, forse sbaglio ma è da qualche tempo che non scrivevi qui vero?????……un abbraccio…….

  97. Giovanni56
    / Reply

    Per Gabriele De Marco. Innanzitutto voglio ricambiare i saluti, anche se in ritardo, ma esigenze lavorative mi hanno tenuto lontano da casa.
    Ho letto con attenzione e a più riprese (dallo smart) la tua lettera.
    Per la problematica Lazio, ero già  a conoscenza di alcune problematiche legate al mondo della tifoseria Laziale, avendo dei parenti che abitano a Roma, alcuni tifosi altri semplicemente simpatizzanti. Non avevo, però, una disamina così accurata del problema. Certo che, come dice qualcuno, è la tua versione. Ma chi è venuto qui a dire la sua di versione, lo ha fatto in modo confuso e per nulla convincente. Soprattutto dare una risposta del tipo “non devo dire a te le motivazioni perchà© sei di un altra tifoseria” fa capire che, in effetti, le motivazioni potrebbero essere risibili a tal punto da farsi mettere, come si dice da noi, i “coppitielli dietro”.

    Per quanto riguarda il discorso sulla Salernitana e sul Salerno calcio, mi associo a quanto detto da Massimo, avendo anche io calcato da giovanissimo le gradinate del Vestuti e, dopo aver visto tanti presidenti illudere i tifosi con false promesse, mentre giocavamo sui campi in terra battuta di campetti che non trovavi neanche sull’atlante geografico De Agostini (quello che eravamo costretti a portare a scuola) credo che Lotito e Mezzaroma possano davvero rappresentare il meglio che Salerno possa chiedere al mondo del calcio. Ma a Salerno vivono dei soggetti che non li auguro neanche ad un mio nemico…
    Ancora oggi ci sono pseudo giornalisti che, invece di parlare di calcio (probabilmente per incapacità ) cercano lo scoop a tutti i costi, mettendo zizzania nella speranza di una ulteriore spaccatura della tifoseria, pur di vendere una copia in più, del proprio giornalino. Invece questo giornale web è senza fini di lucro, non trovandosi scoop sensazionali, si parla di calcio, senza secondi fini.
    Per non parlare dei divi che si alternano sulle TV private, che dicono tutto e il contrario di tutto, per poi smentire se stessi. Basta ascoltare un intervista ad un noto avvocato, trasmessa lunedì scorso, che esortava e consigliava Lotito di acquistare senza indugio e senza remore al più presto i beni della Salernitana da lombardi. Ad una prima osservazione che i beni sarebbero cmq inutilizzabili fino all’appello della sentenza di Napoli, ha iniziato a barcollare, per poi crollare definitivamente quando gli hanno chiesto cosa sarebbe successo in caso di fallimento della EP detentrice dei beni. Vuoi sapere la risposta? Ha detto: Lotito perde i beni che andrebbero alla curatela, perde i soldi, diventa creditore di lombardi, però può poi acquistare di nuovo i beni dalla curatela, cacciando altri soldi. Ora cerca di smentirmi quando affermo che questo giovin virgulto, che fa l’avvocato, ha un Q.I. che si avvicina ad una cozza messa a bagnomaria da 3 ore. In ogni caso, io, come moltissimi tifosi, abbiamo dato credito a Lotito e Mezzaroma che non hanno mai promesso di acquistare i beni entro 6 mesi, e nemmeno entro 4 anni, ma di acquistarli quando i tempi saranno maturi. Le promesse fatte fino ad ora le hanno mantenute.
    Concludo con una constatazione: mal comune mezzo gaudio, visto che avete anche (non so quando in buona fede) i vostri inceppati!!! A costoro vorrei fare una proposta: prendetevi lombardi come presidente e dateci Lotito al 100% se lo odiate tanto.

  98. Robin da Caserta
    / Reply

    Tiferai per la lazio dopo che ti hanno fatto quel striscione….

  99. nathan1967
    / Reply

    x Giovanni56: in questa giornata ci sono mancate un po’ le tue rasoiate impeccabili…..bentornato Giovanni……FORZA SALERNO……i simboli arriveranno al momento opportuno………non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire…..

  100. Salernitana e basta
    / Reply

    Ma il Signore che ha scritto è il fratello di Lotito???? Premetto che sono di Salerno e conosco perfettamente tutte le cose che ha detto sulla Lazio. Sono anche tifoso della Lazio (giovedi ero a Madrid tanto per intenderci…)
    Ma vorrei capire come il Sig. Klose fa sapere tutte queste cose su Salerno???? Quali sono i tifosi che lo osannerebbero addirittura???? Poi mi piacerebbe fargli alcune domande….
    Ma se Lotito quando venne alla Lazio cambiava colore della maglia e invece dell’aquila avesse messo che so… un bello stemma di ROMA??????
    Se Lotito quando venne alla Lazio gettava merda sulla GLORIOSA STORIA DELLA PRIMA SQUADRA DELLA CAPITALE riducendola a qualcosa di insignificante?????
    Se avesse deciso di giocare con il giallo e non più con l’azzurro??????
    Se avesse portato Marco Del Vecchio o Aquilani o ancora Zebina a giocare nella Lazio cosa avrebbe detto il Sig Klose al quale ricordo che abbiamo un capitano (montervino) che fino a qualche anno fa per la promozione del Napoli in serie A addirittura si arrampicava a torso nudo sulle balaustre a far cantare la Curva A… o Giubilato o ancora Biancolino che nel derby contro l’Avellino dichiarò che il suo sogno era segnare a Salerno e fare il ballo del pitone (segnò e lo fece…) e del quale girano ancora adesso foto su internet nella curva dell’ Avellino con la sciarpa… cosa direbbe il Sig. Klose????? e come dice giustamente Permalink… già  vi siete scordati quando si faceva osannare a P.zza del Popolo in compagnia di quelle stesse persone che poi ha fatto arrestare… pensate un pò voi…
    Infine, Sig. Klose, non siate ridicoli… paragonare Salerno a Genova?????? per bacino di utenza?????? ma lo sai che salerno forse non arriva neanche a 200mila abitanti????? e non ve ne uscite con la storia della provincia… perchè hanno da sempre fatto tutti il tifo per il Napoli… da Sala Consilina a San Valentino Torio… a Salerno abbiamo bisogno di un Presidente giovane, con passione e voglia di fare calcio, TIFOSO, che ami questa città , questa gente, questa squadra, QUESTI COLORI, QUESTI SIMBOLI E LA SUA STORIA!!!! SEMPRE E SOLO FORZA SALERNITANA… tanto ti aspetterò… per il momento… AVANTI LAZIO!

  101. 19Giugno1919
    / Reply

    gerry vedi che se il curatore chiede la salernitana alla energy power significa che la salernitana è della energy power e su questo non ci piove. ma non sono io che lo dice è la legge, al tribunale fallimentare non vanno avanti per tentativi.
    e questa non è una questione su cui si può avere dei dubbi. tu credi che la energy power se dice di no è perchè non ha la salernitana? ma voi vi credete veramente che per scoprire il proprietario dei segni distintivi si deve andare a fatima?

    poi a nathan faccio notare che se e quando la salernitana tornerà  a giocare significa che la salernitana tornerà  a giocare e basta e non “quando ci richiameremo”. se e quando la salernitana tornerà  a giocare significa che tu tornerai a cambiare squadra un’altra volta.

  102. kaiser souze
    / Reply

    A Salerno c’è una piccola differenza con il tifo di stampo “DESTRA NORD”
    Se DESTRA vuol dire RAZZISMO come lo sono Veronesi o Interisti nei confronti del SUD bè…non c’è DESTRA che tenga si và  allo scontro….infatti siamo gemellati con Bari e Reggina chiara la differenza o no ?

  103. nathan1967
    / Reply

    @19Giugno1919:
    quando tornerà  la salernitana vuol dire che il Salerno Calcio diventa salernitana con gli stessi giocatori….quindi mi chiedo: se il giocatore GUSTAVO ad esempio, che attualmente tu non VUOI conoscere ed incitare perchè non porta in petto il cavalluccio, dovesse, una volta che i simboli torneranno,diventare un granata a tutti gli effetti….tu che fai lo inciti dopo che non lo hai cagato per un anno????……ammazza che coerenza….complimenti!!!!
    @salernitana e basta:
    proponiti tu come presidente della salernitana…..vediamo cosa sai fare!!!

  104. odoacre
    / Reply

    siamo all’assurdo.quindi si tifano i giocatori (oltrechè i presidenti) e non i club in quanto tali?

  105. simone
    / Reply

    Lotito farà  ciò che deve. Mi chiedo perchè a Firenze hanno aspettato mi sembra due anni, essendo consapevole del fatto che la storia nostra e della Fiorentina hanno un peso specifico differente, mi chiedo perchè qui non si può aspettare gli sviluppi. Entro quindici giorni si avranno ulteriori novità . Adesso rompete le scatole che Lotito ci prende in giro, fra un mese Lotito ha in mano tutto e sarà  Dio sceso in terra?? passare dal bianco al nero di punto in bianco è assai assai poco coerente… Criticare uno che sta aspettando il momento propizio solo perchè non fa quello che volete subito mi porta alla mente un immagine(allenando bambini di 7 anni ne ho di immagini di questo tipo) del bambino che al bar vuole le patatine prima dell’allenamento e la mamma gli dice no dopo perchè sennò stai male e il bimbo piange piange piange. Ecco alcuni danno l’impressione di voler tutto e subito (senza dimenticare qualche frase brutta contro la mamma ingiusta) e di piangere se non ricevono ciò che vogliono ;) Tranquilli che fra poco l’allenamento è finito e potrete prendere le patatine, ma attenzione… una volta comprate le dovete mangiare tutte eh senza lasciarne nemmeno una. Chi vuol capire capisca…

  106. odoacre
    / Reply

    questo significa che se un giocatore passa dalla juve al milan,il tifoso del milan deve essergli indifferente per -coerenza:state proprio alla frutta…

  107. Matteo Conforti
    / Reply

    Buonasera a tutti,
    Spero che ritorni la nostra Salernitana già  in questo campionato!
    Sarà  grande curiosità  vedere quanta gente viene allo stadio in serie D!
    Curioso di vedere quanta gente lascerà  la braciola nel piatto
    Sai quant quaquaraqua’ ……mamma ma e che divertimento ;)

  108. Giovannni56
    / Reply

    Per Simone. Sai come si chiamano questi? Picc’ ‘e suonn’.

    per 19Giugno1919 e il lacchè di lombardi: ma ditemi, visto che odiate alcuni giocatori che giocano in una squadra che vi offende al solo pensiero che possa esistere, se domani alla conferenza stampa, per esempio, Lotito e Mezzaroma annunciano che hanno acquistato i beni, il vostro prossimo piccio di suonno per non tifare per la squadra immorale, è quella che c’è gentaglia come Montervino e Biancolino? Ed io che credevo che la scusa per la braciola sarebbe stato il colore della maglia, granata, “ma non quel granata che era granata, come il granata del granata che dico io

  109. Giovannni56
    / Reply

    Matteo devo deluderti: non tornerà  quest’anno. In ogni caso abbiamo fatto il calcolo: 12 persone (tra cui un minorenne) torneranno allo stadio, gli altri troveranno un altra scusa, altrimenti la braciola si fredda!!!

  110. odoacre
    / Reply

    Rispondo immantinente al tifoso di lotito\mezzaroma\de luca\palla di pezza\salerno calcio\progetto sportivo: io tifo per la SALERNITANA,non per i suoi giocatori.poi,se tu sei finito a incitare uno come biancolino,ed a ergerlo a tuo eroe,beh,che dirti?contento tu :)

  111. odoacre
    / Reply

    p.s. quand’è che noi abbiamo asserito di -odiare-i giocatori della squadra del municipio?

  112. Matteo Conforti
    / Reply

    Come bello tifare in 30000 per la promozione in B! Caso mai inneggiando e portando al petto una palla di pezza!
    Che grande tifoseria!!!!
    Facimm rir,!!!!!!

  113. Giovannni56
    / Reply

    Ho parlato adesso con il presidente. Dal prossimo anno solo giocatori di pura razza salernitana che abbiano almeno 3 generazioni di gente che ha frequentato il Vestuti. Ma ti rendi conto di essere ridicolo o no? Ma perchè per te i calciatori sono degli eroi? Ma lo capisci che i calciatori sono dei lavoratori come gli altri? Oggi lavorano qui domani là . Ti dici tifoso della Salernitana, eppure continui ad essere il lacchè doi lombardi, e poi, preso dallo scuorno, chiami maggiordomi gli altri? Il bue che chiama cornuto l’asino. Soffiati il naso, muccusiello…

  114. Miroslav Klose
    / Reply

    @salernitana e basta

    ma la situazione tra le 2 società  è diversa. una è fallita l’altra no.

    quella fallita per forza di cose non può usare gli stessi colori nè lo stesso simbolo di quella fallita e neanche lo stesso nome

    (più passa il tempo e più ringrazio Dio di non essere fallito.. e di questo so chi ringraziare)

    riguardo all’osannare Mezzaroma e Lotito.. se in 95 anni di storia avete al massimo fatto 2 anni di serie A, con una società  che vi farebbe stare a vita in serie A non credo che per voi sarebbe una cosa indifferente, o mi sbaglio?

    per quanto riguarda il bacino d’utenza della salernitana.. salerno ha una delle province più lunghe d’italia e mi pare strano che tutti quelli in provincia di salerno tifino per il napoli se fino a qualche anno fa magari tifavano per la salernitana.. anche data la grossa rivalità  tra le 2 tifoserie

    riguardo la situazione Lotito-irriducibili.. non mi importa se lotito prima li ha sfruttati e poi j’ha tolto il pane (tanto per prendere una citazione delle intercettazioni). io sono tifoso della Lazio non degli irriducibili

    ho solo spiegato il motivo per cui è partita la contestazione.

    ah.. comunque non sono nè il fratello di Lotito nè l’addetto stampa della Lazio ;)

    p.s. AVANTI LAZIO SEMPRE

  115. sandro
    / Reply

    Quoto al 100% Giovanni56. Ho visto anche io la trasmissione e ho notato le stesse tue cose. Mi hai tolto le parole da bocca. Ma dove sono coloro che davano per oro colato ciò che questo signore andava dicendo (citandolo anche ad esempio) nel suo articolo?. Ho notato, inoltre, che questo Avv , nella trasmissione, è partito sparato (i titoli si possono comperare, si possono usare, il giusto prezzo etc) ma quando poi è intervenuto il noto commercialista, che gli ha fatto notare la presenza della famosa sentenza di Napoli, ha cominciato a tirarsi indietro senza mai smentire o controbattere le cose che gli si facevano notare. Probabilmente, ad inizio trasmissione, questo signore non era a conoscenza di un eventuale intervento di controparte. Si devono sempre sentire le due campane. Sempre senza rancore.

  116. massimo firenze
    / Reply

    ringrazio gabriele autore dell’articolo, bello ed esaustivo, sei un sportivo esemplare onore a te.
    sei sempre il benvenuto

  117. mo`te`dico`la`mia
    / Reply

    x il “tifoso” che si firma salernitana e basta,,,, ma per cortesia… se scrivi salernitana e basta e poi ti fai le trasferte a madrid per la lazio? bha… vuoi un presidente giovane etc etc con tutte quell caratteristiche? ECCOMI…ma non ho i soldi di lotito e mezzaroma….chi vuoi SOGLIA? o qualche altro espoenete giovane del PDL che si fa un po di pubblicità …l’unico presidenti tifoso era giovanni tedesco e poi peppino soglia… tutto il resto (come anche i presidenti di serie A) sono SOLO AFFARISTI!

  118. Giovannni56
    / Reply

    Sandro, ma la cosa assurda è un altra, quando gli chiedono cosa succederà  se fallisce la EP e lui risponde candidamente, Lotito perde i soldi, i simboli, che vanno alla curatela, Lotito diventa un’altro creditore di lombardi, però può ricomprare i simboli dalla curatela. In altre parole curnut e mazziato. Compra pure i titoli che se li perdi chi se ne frega sono soldi tuoi. Avrei voluto essere io in trasmissione e chiedergli: facciamo una cosa, io compro i titoli, ma se poi la EP fallisce, tu ridai i soldi a me, ricompri il titolo e me lo regali, ci stai? Ho esortato anche i benpensanti che vengono qui a pontificare senza volersi macchiare il candido abitino che si sono cuciti addosso tifando per una squadra che non sia la Salernitana, a fare una petizione per acquistare il marchio. 6.000 tifosi sborsano 50 euro.Che poi vorrei capire una cosa, senza stare a dire chi è più tifoso e chi lo è meno: ma che ricordi avete voi della Salernitana, prima dell’era Aliberti?

  119. Maurizio Grillo
    / Reply

    Chi non ha l’accesso diretto per la moderazione deve attendere la giornata di domani. Buonanotte!!!!!!!

  120. ENZO
    / Reply

    OK ABBIAMO CHIARITO MOLTO ADESSO, ANCHE SE GIA SI IMMAGINAVA UNA COSA DEL GENERE. CMQ. GRAZIE ED E’ UN PIACERE CHE UN LAZIALE SEGUA E SCRIVE QUA SU! CIAO.

  121. Robin da Caserta
    / Reply

    Buona notte sperando che domani lotito sia estremamente esauriente…

  122. 19Giugno1919
    / Reply

    le prestazioni del signor gustavo le prendo in considerazione dalla prima partita che giocherà  con la salernitana, sempre se ci giocherà  mai.

    per il resto avete una grossa confusione in testa oltre il non aver capito bene cosa si intende per salernitana. ma su questo onestamente ci spero proprio poco che riusciate a cambiare.

    giovà  e dai?!?!
    a marzo 2012 ancora a fare discorsi senza senso su cosa succede se….. lo sanno pure le pietre che se compri a 300 e il giorno dopo fallisce la energy power nessuno ti leva niente e poi ancora la favola della colletta? voi non credete alle parole di ivone più altri 4 fra professori universitari che si sono espressi più e più volte e credete solo a sanges (a giorni alterni però come le targhe) e a gentile (che si smentisce da solo mentre parla), ma come si deve fare sta colletta? chi è così meritevole di considerazione per voi sacri protettori del vero significato della salernitana (anche prima di aliberti) per potergli affidare l’arduo compito per non essre poi considerato inceppato, lombardiano, ottuso, ecc.?
    e daiiiii, credevo che le discussioni fossero andate oltre la “chiacchiera da bar”, siamo ad un punto cruciale che praticamente smentisce al 100% tutte le cose dette dal salerno calcio fino ad ieri pomeriggio e ancora a ragionare di ste sssssstupidate.

  123. nathan1967
    / Reply

    @19Giugno1919 (il disco incantato) e ODOACRE (il maggiordomo di Lombardi):
    se io fossi Gustavo appena vi presentate allo stadio vi prenderei a c…….siete diplomati in INCOERENZA (sapete cosa significa????)……..ha ragione Giovanni mi sa che siete MUCCUSIELLI di primo latte con una memoria RAM di un 1 BIT (cioè MONOTEMATICI).
    Sono sicuro che appena ritorna la Salernitana (ora Salerno Calcio)…..sparirete nell’anonimato più assoluto…..state qui solo per provocare e dare aria ai polmoni.

  124. Giovanni56
    / Reply

    Senti 19Giugno1919, innanzitutto per la quanto riguarda il fatto dei calciatori, ovviamente, non ce l’avevo con te, ma con chi non vuole Biancolino perchà© ha giocato nell’Avellino o Montervino che ha giocato nel Napoli.
    Tu mi dici… ancora credi. Io non credo in nessuno, ma mi fido delle parole di Lotito e soprattutto di Mezzaroma. Questi hanno promesso una serie di cose. Molte di queste le hanno mantenute, a volte con un modo di farte che neanche a me è piaciuto, ma l’hanno fatto. Considera che la situazione calcio qui era disastrosa. Hanno costruita una squadra in 15 giorni che, nonostante Perrone, è prima con 6 punti di distacco. Stanno partecipando economicamente alla costruzione di un campo d’allenamento e vorrei sapere da te, quale è stato il presidente che fino ad ora ha fatto una cosa del genere. Ci hanno detto di voler ritornare immediatamente tra i professionisti, mancano 10 partite alla fine. Hanno detto di voler riportare la storia con l’acquisto dei beni tu spiegami perchè non dovei credere nella volontà  di farlo. L’acquisto, come hanno detto, avverrà  quando sarà  possibile. Tu dici che si può fare loro dicono di no, tu credi ai soloni universitari, io continuo a credere a Lotito. Potrebbe anche esserci una verità  nel mezzo: il bene si potrebbe acquistare ma a determinate condizioni che per il momento non si sono ancora realizzate. Tu non puoi pretendere qualcosa che ti è stato promesso, ma nei tempi giusti, non nei tempi che dici tu. Se domani decidessi di acquistare una autovettura usata a mio figlio, permetti che contratti sul prezzo, mi informi sulla proprietà , sullo stato meccanico, ecc, o dovrei ascoltarlo e acquistarlo a scatola chiusa? Considerando l’altezza della moralità  di lombardi, ci andrei con i piedi di piombo per non passare per il fesso di turno. Io sono più che convinto che Lotito e Mezzaroma acquisteranno i beni e spero che la Salernitana davvero entri nel giro delle grandi in A. Questo è il mio sogno da quando ero bambino (immagina quanti anni e quante delusioni). Essere contro, come te, a prescindere, dopo gli esempi dati dagli “imprenditori salernitani” non mi piace. Non andrò più allo stadio se oggi, ad esempio, Lotito dovesse dire: mettetevi l’animo in pace, i beni non li compro e non li comprerò mai. Non dirò mai, se non compri i beni io allo stadio non vengo. La pseudosalernitana ha avuto per 4 anni la palla di pezza ma la maglietta granata (pagandone poi le conseguenze) e nessuno ha detto nulla, anzi. Tu c’eri in quel periodo? Andavi allo stadio? Poi, come ti ho detto, ognuno la pensa e crede a quello che vuole. Ma avrai anche capito che noi restiamo sulle nostre posizioni e tu sulle tue…

  125. Giovanni56
    / Reply

    E non credere alle favole che raccontano, dell’arrivo di un altro imprenditore che acquista i beni e iscrive la Salernitana in III categoria. Ti spiego perchè. Lo zoccolo duro dei tifosi si aggira sulle 5-6.000 persone, gli altri sono occasionali e sono la stragrande maggioranza, quella che fa contare 20.000 persone nei play off o 30.000 in serie A. Questo fantomatico imprenditore, dovrebbe acquistare ad almeno 300.000 i beni, allestire la squadra, iscriverla in III categoria per fare concorrenza ad una squadra che, seppure non si chiama Salernitana, sta, per esempio, lottando per la B o addirittura è in serie A. A questo punto, hai deciso di seguire la Salernitana e credi che questa, non solo non lo sia, ma non lo sarà  mai? allora mettiti l’animo in pace, anche perchè alcuni di coloro che la pensano come te, già  stanno mettendo le mani avanti dicendo che persone come ad esempio Gustavo che tu citi, avendo giocato nel Salerno, non sarà  degno di giocare nella Salernitana. Come vedi la scusa è già  pronta.

  126. Odoacre
    / Reply

    L’unico indegno di giocare nella SALERNITANA,è biancolino.

  127. Odoacre
    / Reply

    senti chi parla di incoerenza:gente che tifa le squadra in base alle categorie e ai presidenti.ma non vi vergognate nemmeno un pochettino-ino-ino?

  128. irish
    / Reply

    No caro odoacre io tifo il salerno calcio perchè è la squadra che rappresenta salerno…
    Ti posso fare una domanda: metti caso (ipotesi assurda) che la cavese o la nocerina comprano il marchio e ogni domenica giocano con il granata ed il cavalluccio sul petto, in quel caso cosa farai? andrai a nocera e cava a vederti le partite?
    Ma poi un’ultima cosa: se sei convinto che questa squadra non ti rappresenta, non rappresenta salerno e non diventerà  mai la salernitana…perchè vieni su granatissimi a commentare ogni articolo?

  129. Giovanni56
    / Reply

    E concludo con una considerazione. Ma tu davvero sei convinto che Lotito non voglia acquistare i beni? Eppure se leggi attentamente la lettera, dice espressamente che uno dei maggiori introiti derivano dallo sfruttamento del marchio. Ma tu ce lo vedi il tifoso che compra una sciarpetta variopinta con l’effige di S. Matteo?

    Per il lacchè di lombardi. Fino a prova contraria, sei tu a tifare per i calciatori (L’unico indegno di giocare nella SALERNITANA,è biancolino) o per i presidenti. Io tifo per la squadra che rappresenta la mia città . Tu continua a magiare la bella braciolella, mentre ti bei della vista televisiva del tuo napoli e delle imprese del frocio lavezzi e del matador di forcella.
    In ogni caso, quando ci chiameremo Salernitana, chiederemo a te, e a quelli come te, se il calciatore da acquistato è gradito oppure no, e al calciatore il pedigree.

  130. Odoacre
    / Reply

    il fatto della nocerina e della cavese che comprano il marchio della SALERNITANA,è troppo divertente .a parte che non durerebbero dieci minuti…poi cosa significa -la squadra che rappresenta salerno?-ce ne sono tante,di compagini (calcistiche e non)a portare (più o meno alto)il nome di questa città .ma non mi pare facciate tutto ‘sto strepito per ognuna di esse.Per l’altro fenomeno,più in basso:esprimere un parere su un calciatore(?),non significa fare il tifo per i calciatori.se devi proporre un’argomentazione,abbi almeno l’intelligenza di riflettere,altrimenti finisci puntualmente a sparare minchiate.

  131. Doct77
    / Reply

    Grande Giovanni56.
    Ci schifano pero’ chissà  come mai lo scorso anno con una squadra fatta di ragazzi encomiabili, nelle partite topiche in campionato, c’erano si e no 6000 persone…cosa c’era l’anno scorso? Lombardi che non pagava gli stipendi e l’irpef dopo essersi svenato (????) per l’acquisto dei simboli? o c’era il festival annuale della braciola? Questo nessuno me l’ha mai chiarito! Mah!

  132. Robin da Caserta
    / Reply

    Cmq mi rendo conto che a Salerno ci sono persone che vanno contro lo sport salernitano e Salerno , sanno solo criticare e basta, si sentono in diritto di poter giudicare tutti e tutto… Ultras da tastiera domenica la braciola e pronta buon pranzo !!!!!

  133. nathan1967
    / Reply

    @Irish, Giovanni56 e Doct77:
    ragazzi purtroppo da quello che scrivono i maggiordomi di Lombardi si evince che sono piccoli di età ……non riescono a capire il significato della parola INCOERENTE (colui che non agisce conformemente al proprio pensiero)….avevo fatto un esempio citando Gustavo ma si sono incartati da soli…..non riescono neanche a capire cosa significa “tifare la squadra che rappresenta la propria città ”……..IRISH ha fatto un ottimo esempio citando cavese e nocerina……ma tanto non riusciranno a rispondergli…..sono troppo inceppati…..

  134. Odoacre
    / Reply

    -tifare la squadra che rappresenta la città -?ma che significa?allora un tifoso della lazio,se la lazio fallisce,tifa roma?

  135. Robin da Caserta
    / Reply

    Nathan1967 sono pienamente d’accordo con te… Quando riavremo la storia questi pseudo tifosi della salernitana e tifosi della braciola si incentreranno un’altra protesta pur di non andare allo stadio!!!!

  136. irish
    / Reply

    Odoacre con la risposta che hai dato (esempio lazio e roma) ho capito tutto…
    come non detto con voi è impossibile ragionare.
    Una cosa è una città  che ha sempre avuto una sola squadra ed un’altra una città  come roma che ha da sempre due squadre ed una dimensione totalmente differente dalla nostra.
    Vabbè fai finta di nulla.
    Più che altro puoi rispondere alle altre due domande che ti ho fatto nel precedente messaggio?

  137. Odoacre
    / Reply

    una sola squadra?l’audax e la longobarda,e tutte le altre formazioni dilettantistiche,non contano?per quanto concerne il discorso della nocerina e della cavese…non sarebbe certo il possesso dell’ippocampo a renderle SALERNITANA.così come il milan non diventa la lazio se ne acquisisce i colori e il simbolo.la storia di un club è nelle sue evoluzioni (ad es da Unione Sportiva Salernitana a Salernitana Sport)

  138. Odoacre
    / Reply

    Nessuno è contro il salerno calcio a priori.Ma il salerno calcio non ha alcun legame con la SALERNITANA,e non lo avrà  fino a quando non sarà  possessore dei suoi simboli.

  139. Giovanni56
    / Reply

    infatti, i tifosi della fiorentina hanno seguito un’altra squadra.
    lo vedi che sei tu che ti incarti da solo e cominci a sparare minchiate?

  140. Odoacre
    / Reply

    i tifosi della fiorentina sapevano che i della valle avrebbero ripristinato la situazione precedente a fine anno.gi era stato dimostrato,e,di fatti,così avvenne al termine di quel torneo di serie c2.discorso ancora differente nel caso del napoli soccer,allorchè de laurentiis aveva già  acquisito tutto alla fallimentare,ma non volle usare il -vero-nome del napoli in serie c.

  141. 19Giugno1919
    / Reply

    di discorsi sulla coerenza, quanti ne ho letti. la vostra coerenza si chiama lotito e le speranze che riponete in lui, senza lotito le cose cambiavano e di molto alla faccia della coerenza. come ho detto (tanto per cambiare) altre volte, la cosa più triste per la salerntiana è proprio questa e cioè la riscrittura del passato e del presente per salvarsi e salvare la propria posizione.oltre la fiducia in quensti imprenditori non avete nessun altra motivazione per seguire il salerno calcio. avete voglia a fare esempi, rappresentare salerno, continuazione, ecc, sono solo opere di autoconvincimento.

    p.s.
    se e quando tornerà  a giocare la salernitana e voi tornertee a tifare la salernitana state sicuri che farò di tutto per ricordare a chi mi guarda che io partite del salerno calcio non ne ho viste.

  142. 19Giugno1919
    / Reply

    la fiorentina era al tribunale fallimentare, la salernitnaa no.
    e poi della valle la fiorentina l’ha presa subito senza neanche cominciare far le aste, ma se gli riesce la manovra a ivone il ragionamento vostro sarà  “che ce ne frega di della valle, aspettiamo che scende il prezzo che dobbiamo tornare in B”.
    oltre la fiducia, fate solo brutte figure.

  143. irish
    / Reply

    No odoacre prima dici:
    a- che, sebbene tu non abbia nulla a priori contro il salerno calcio, essa cmq non ti rappresenta in quanto non ha nessun legame con la salernitana (penso che ti riferisca al marchio, ovvero simbolo + colori)
    b- che in merito al discorso sulla cavese e nocerina non sussite il paragone in quanto il solo possesso dei simboli non fanno di una qualunque squadra la salernitana

    si desume che anche se il salerno calcio acquistasse il marchio non tiferesti lo stesso per la neo salernitana in quanto (e cito testualmente) “non sarebbe certo il possesso dell’ippocampo a renderle SALERNITANA” (anticipo la domanda quale è la differenza tra il salerno calcio e una qualsiasi altra squadra che acquista il simbolo? che forse rappresenta la città  di salerno??? e allora perchè dai dell’incoerente a chi vuole supportare questa squadra in attesa che i simboli vengano acquistati?)
    quindi torniamo allo stesso punto di prima:
    Che ci fai a commentare il salerno calcio se ritieni che questa squadra anche una volta acquisiti simbolo, nome maglia ecc.. cmq non ti rappresenterà  in quanto non è la salernitana originale
    O non ho capito bene cosa tu voglia dire o quella che tu chiami incoerenza regna da qualche altra parte…
    per quanto riguarda le altre squadre di salerno è ovvio che sono contento per tutti i loro risultati positivi ma è altrettanto ovvio che non possono avere la stessa rilevanza di un salerno calcio per serie, dimensione, impatto mediatico, ecc…e che quindi non possano essere seguite allo stesso modo.
    Detto questo chiudo qui perchè io sto provando a ragionare civilmente (senza insultare)e mi vedo ricambiare da qualcuno che mi dice “se devi proporre un’argomentazione,abbi almeno l’intelligenza di riflettere,altrimenti finisci puntualmente a sparare minchiate”. Saluti
    Perdonate la lunghezza del msg.

  144. Giovanni56
    / Reply

    Vabbene a lavare la testa all’asino …

  145. Doct77
    / Reply

    …s perd ll’acqua e o’ sapon!

  146. Odoacre
    / Reply

    è qui che ti sbagli,irish.nel momento in cui vengono acquisiti i simboli della SALERNITANA SPORT 1919,essa potrà  regolarmente tornare in campo.comprare i simboli vuol dire comprare la SALERNITANA.è una cosa molto semplice.poi,se dico che il salerno calcio non mi rappresenta,non significa che io lo -odi-.per quanto mi riguarda,se qualcuno acquisisse la SALERNITANA in serie d,e il salerno calcio vincesse lo scudetto,non mi farebbe nè caldo nè freddo.capisci cosa intendo?

  147. 19Giugno1919
    / Reply

    fate confusione fra marchio, disegno e squadra, “capite” le condizioni per altre squadra ma faticate a capire la nostra, parlate di coerenza andando a vedere un’altra squadra e poi se uno v fa notere che avete confusione in testa iniziate pure a offendere.
    bah, speriamo che tifosissimi veri come voi ce ne siano pochi.

  148. Odoacre
    / Reply

    l’acquisizione della SALERNITANA (ovvero dei suoi simboli)comporterebbe l’immediata cessazione dell’attività  del salerno calcio.a meno che i simboli venissero acquisiti da qualche altra società ,nel qual caso ci troveremmo col salerno da una parte,e la SALERNITANA dall’altra

  149. Robin da Caserta
    / Reply

    Invito tutti gli amici di granatissimi per un minuto di silenzio in onore del benevento, lo schiavo nuovo direttore tecnico… E così fu che falli anche il benevento…

  150. Odoacre
    / Reply

    il benevento mi sa che rischia fine comunque.da anni spende soldi senza ottenere risultati…

  151. Odoacre
    / Reply

    una brutta fine *

  152. nathan1967
    / Reply

    MAMMA MIA CHE OBBROBRIO DI DISCORSO…..non si capisce nulla……parliamo di calcio che è meglio….speriamo che domenica giochi Gustavo…e che l’allenatore la smetta con gli esperimenti……sono curioso sulla conferenza stampa del duo Lotito/Mezzaroma…..che ne pensate???

  153. marco87
    / Reply

    sono curioso anch io per la conferenza… io non sono “estremista” come altri, mi aspetto solo un po piu di chiarezza sul nodo giuridico che impedisce l’acquisto, anche perchè i primi che vogliono acquistarlo per ovvie ragioni dovrebbero essere proprio Lotito e Mezzaroma…

  154. Odoacre
    / Reply

    la conferenza stampa sarà  incentrata NECESSARIAMENTE su questo.non avrebbe altrimenti senso che lotito e mezzaroma si presentassero insieme,come fino ad ora avvenuto solo nella presentazione di luglio.

  155. Matteo Conforti
    / Reply

    Allora statemi a sentire qua’ fino a prova contraria non stiamo facendo un concorso su chi e’ il tifoso piu’ appassionato, piu’ coerente, piu’ bello e quello con piu’ stellette!,
    Siamo tutti tifosi della Salernitana.
    In questo momento storico c’e il tifoso della Salernitana che segue il Salerno Calcio con la consapevolezza che un giorno potra’ seguire la sua vita con marchio e denominazione, c’e chi invece sta a casa per una sua scelta e aspetta il momento che scenda in campo la Salernitana.
    Mo’ megg sfastriat e sent ogni volta 2 fazioni della stessa “specie” che fanno guerra tra di loro, ma che stamm facenn?! Stamm facenn rir a tutt quant….co sti barzellett…
    Ma c scetamm o no?!
    In ogni muro esistono inceppati e non che s fann guerr…..ma comm stamm nguaiat!
    Stiamo disonorando chi ci ha preceduti
    Noi nn simm nisciun!

  156. tommaso il ficcanaso
    / Reply

    ripeto per me lotito bacchetterà  in conferenza i soliti idioti che tirano bottigliette….che vuole gente allo stadio etc etc i soiti giornalisti faranno la solita domanda sul marchio e spero avranno la solita risposta… le solite domande sceme su perrone che è contestato e cosa ne pensano bla bla bla…
    Sto iniziando a pensare una cosa a “mo di inceppato”..Chissà  che bello se lotito e mezzaroma stasera dicono: visto che per voi contano non i 6 punti davanti (nonostrante perone) ma più un cavalluccio, noi a fine campionato ce ne andiamo e rimettiamo il titolo al sindaco… vorrei vedere cosa “partorisce” la provincia di salerno come imprenditoria per “salvare” una “lega pro” e a sto punto prima di salvare la squadra e un titolo di lega pro PRIMA DI METTER PIEDE A SALERNO per forza di comprare il cavalluccio prima di comprare un pantaloncino o una scarpa per il magazziniere…
    Sto pensando che per ogni 10 tifosi del salerno calcio ci sia un “inceppato” che ha interessi economici a mettere zizzania….stiamo facendo la figura del bar di paese (con tutto il rispetto) dove ognuno dice la sua e pretetende di aver ragione..vabbè che appresso a lombardi siamo diventati esperti di cause, società , passaggi di quote e imbrogli vari & affini ma non è l’ora di finirla? Tra poco a Lombardi l’università  darà  una laurea “honoris causa” per averci costretto ad accrescere il nostro livello culturale costringendoci a seguire commercialisti e avvocati per capirci qualcosa…

  157. 19Giugno1919
    / Reply

    matteo tutto giusto, devi solo invertire il ragionamento. la scelta non è mia, io non scelgo niente perchè siccome la mia squadra non gioca io non vado da nessuna parte. sono gli altri ad aver scelto un’altra squadra perchè hanno fiducia nei “padrini” di questa nuova società .il discorso sta proprio lì, io non mi devo giustificare di niente perchè non hao fatto nessuna scelta.

  158. Matteo Conforti
    / Reply

    Giugno qua non c’e da invertire un bel niente. Non vuoi chiamarla scelta.?
    Tu hai preso una posizione che io rispetto molto non per principio ma perchà© sei un fratello granata
    Pero’ adesso ho capito che a te piace scrivere sulla tastiera, vuoi il contraddittorio, perchà© non capisco cosa c’azzeccano i “padrini”
    Ogni squadra di calcio ha il suo padrino come lo chiami tu, e’ sempre stato così non vedo cosa ci sia di male aver fiducia di un “imprenditore”
    E poi la vita e’ fatta di scelte da quando ti alzi la mattina, non te ne accorgi ?!
    La stessa scelta che penso hai fatto il 27 aprile del 2008 quando 25000 tuoi fratelli granata incitavano una palla di pezza creata dal padrino di turno e tu immagino invece dietro la tastiera ad incitare a non andare allo stadio in segno della tua grande coerenza.
    Oggi c’e il sole, giornata ideale per una bella passeggiata in riva al mare,
    Tu che fai?! Stai ancora li?
    Stato bbuon!

  159. 19Giugno1919
    / Reply

    come non detto ,nun da rett.
    per adesso lavoro, ma oggi stacco prima perchè alle 5 ho da fare. tu?

  160. tifoso lazio
    / Reply

    ma per piacere, ma quale tifoso della lazio…nessun tifoso della lazio abbonato alla nord da 11 anni parlerebbe così…sei solo un uomo di lotito, niente di più…e nn annunciarti come tifoso della lazio, per piacere!

  161. Mimmo
    / Reply

    Scusate se questa notizia non c’entra nulla con l’artaicolo ma leggendo alcune notizie su internet sono rimasto di merda leggendo quest’articolo, non so se già  eravate a conoscenza ma io l’ho saputo solo ora :

    In casa Modena ci si interroga ancora sulla sparizione del brasiliano Fabinho. Il ragazzo classe ’91 era arrivato in prestito la scorsa estate dall’Udinese, club detentore del suo cartellino, dopo una grande stagione disputata con la maglia della Salernitana lo scorso anno in Lega Pro. Le prime apparizioni in maglia gialloblù furono confortanti, con due assist nelle prime due partite disputate in campionato. Fino al 13 novembre, giorno della partita con l’Empoli, Fabinho è più o meno protagnista di un buon inizio di stagione. Poi l’eclissi, nel vero senso della parola. Da lì in poi vede il campo solo un altra volta, 45 minuti il 3 dicembre contro il Vicenza, ma già  le sue ultime prestazioni deludenti ne avevano fatto un bersaglio del pubblico. Insomma, dopo un buon impatto a inizio anno, Fabinho non è riuscito a trovare continuità  e pian piano è uscito di squadra, anche in concomitanza del cambio di allenatore. Si pensa quindi a una sua restituzione all’Udinese. Dopo le vacanze natalizie trascorse in Brasile, non rientra più a Modena per la ripresa degli allenamenti. Sia gli emiliani che i friulani cercano di mettersi in contatto con lui che però non si fa trovare. Passano i giorni e di lui neanche l’ombra. C’è chi dice che è ancora in Brasile, c’è chi giura di averlo avisto aggirarsi per i locali modenesi, si è parlato di un suo passaggio alla Juve Stabia poi sfumato, fatto sta che al 1 febbraio di Fabinho ancora non si sa nulla. E addiritura sembra che la trasmissione “Chi l’ha visto” di Rai 3 si possa interessare al suo caso. Una storia che si sta facendo preoccupante e che si spera possa avere degli sviluppi positivi quanto prima.

  162. ENZOm
    / Reply

    ricordo solo che a margine di quel Lazio Salernitana in serie A dei “simpaticissimi” tifosi della Lazio hanno incendiato n. 2 automobili dei tifosi Salernitani (accanto alla mia; ero presente, ho visto tutto, dovreste ricordare…).Ovviamente erano dei teppisti, fuorilegge e dei poverini, ma attezione a considerare “amica” una tifoseria che ospita stabilmente al suo interno degli skinhead’s, che è amica del verona, e che dileggia il nome della Nostra Città  su striscioni la domenica allo stadio.
    solo per cronaca.

  163. nathan1967
    / Reply

    cavolo non ne sapevo nulla di Fabinho…speriamo bene, che si faccia vivo prima possibile……

  164. nathan1967
    / Reply

    x ENZOm:
    infatti la questione dello striscione è una cosa che ho criticato nel primo mio post dopo l’inserzione di questo articolo che io reputo molto utile e ben articolato…..i teppisti ed i deficienti si trovano ovunque purtroppo….stiamo semplicemente dialogando con pacatezza con un tifoso della Lazio che ha dimostrato un grande senso di civiltà ……

  165. berliner
    / Reply

    ragazzi..c’e qualcuno che fa vedere la conferenza in tv oggi pomeriggio?

  166. nathan1967
    / Reply

    tv oggi salerno la fa vedere in diretta….

  167. Berliner
    / Reply

    Funziona lo streaming???

  168. Catamari
    / Reply

    Si funziona, ma partirà  tra una ventina di minuti!

  169. Roberto
    / Reply

    Grazie Gabriele se ti va scrivimi in posta. Avrei alcune cose da chiederti
    A presto e sappi che qui sopra scrivono anche napoletani etc
    Saluti

  170. Miroslav Klose
    / Reply

    @tifoso Lazio

    ma per te, chiunque non attacchi lotito è amico di lotito? o lavora per lotito? ma ti rendi conto di quanto è ottuso questo ragionamento?

    se ogni persona che non attacca a prescindere lotito fosse un suo amico, lotito avrebbe più amici di maria de filippi e se chiunque non lo attaccasse fosse suo dipendente, lotito possiederebbe una multinazionale.

    ma non ti rendi conto che vi rendete ridicoli con queste uscite?

    vorrei anche far notare a tutti che chi contesta e viene qua a darmi dell’”amico di lotito” non mette in dubbio quello che dico cercando di argomentare (anche perchè hanno poco fa argomentare).. a voi le conclusioni

    p.s. Lazio si scrive con la L maiuscola.. non come hai fatto tu che l’hai scritto 4 volte con quella minuscola

    @roberto

    domandami pure qui

  171. Miroslav Klose
    / Reply

    *hanno poco da argomentare

  172. fabio
    / Reply

    Io trovo il discorso del tifoso laziale giustissimo. Punto primo e’ inspiegabile che Lotito sia contestato dalla maggioranza della curva , e molto spesso in curva ci trovi oltre ai veri tifosi anche persone che sono solo contorno nel tifo di una squadra ma che sono li per ovvi interessi personali. Faccio un esempio la stessa cosa fatto da Lotito a Roma ovvero chiudere i “RUBINETTI” a persone che con la squadra del cuore ci guadagnavano, l’ha fatta De Laurentis a Napoli e visto che il presidente li ha portati in champions ed era incontestabile queste persone presunti tifosi se la sono presi con i calciatori con scippi ed altro. Ovviamente e’ solo un mio punto di vista. Punto 2 come evidenziato nell’articolo il punto di riferimento della SALERNITANA , ci tengo a chiamarla cosi’ , è Mezzaroma anche perche’ se non erro ma non sono sicuro non si possono possedere 2 societa’ contemporaneamente nel calcio professionistico. Detto cio’ io inviterei a stare vicini a queste persone che stanno investendo in una situazioni di crisi globale nel calcio Salernitano augurandomi come tutti di avere al piu’ presto la maglia granata e l’ippocampo e di tornare a giocare in stadi e con squadre di un certo spessore perche’ SALERNO E I SALERNITANI lo meritano

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

febbraio: 2012
L M M G V S D
« gen   mar »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829  

Archivi »